Incidente all'incrocio: dopo lo schianto l'auto finisce "in vetrina"

A causa di una mancata precedenza un'Audi mercoledì pomeriggio è finita contro la vetrina di un esercizio commerciale in via Segantini a Monza

Poteva andare molto peggio ma per fortuna nessuno si è fatto davvero male. Una vetrina distrutta e diversi danni alle vettura: è questo il bilancio dell'incidente che mercoledì pomeriggio intorno alle 15.30 in via Segantini ha coinvolto una Renault Clio e una Audi all'altezza dell'intersezione con via Sella. 

Un uomo di 78 anni di Desio alla guida della Clio allo stop di via Segantini non si è fermato per dare precedenza prima di procedere in direzione di via Prina e ha urtato contro la parte posteriore di un'Audi condotta da un 22enne monzese che transitava in via Parravicini in direzione Cavallotti. 

In seguito all'urto la vettura ha sbandato finendo prima sul marciapiede e poi contro la vetrina di un esercizio commerciale. Sul posto oltre alla polizia locale di Monza che ha sanzionato l'automobilista 78enne per la mancata precedenza con 163 euro di multa anche i soccorsi del 118 che hanno assistito il 22enne. Il giovane è stato medicato e trasferito per gli accertamenti del caso in codice verde all'ospedale San Gerardo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento