Corriere ubriaco sperona una 500 e scappa, "Devo fare delle consegne urgenti": preso

È successo nel pomeriggio di venerdì 1° febbraio in via Buonarroti a Monza

Immagine repertorio

Era ubriaco e ha speronato una Fiat 500 con il furgone: non si è fermato a soccorrere  una ragazza di 25 anni, ma è scappato dicendo che doveva fare delle consegne urgenti. Per lui, peruviano di 45 anni, è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza e e omissione di soccorso, mentre lei — 25enne italiana — è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso. È il bilancio di un incidente avvenuto nel pomeriggio di venerdì 1° febbraio in via Buonarroti a Monza.

Tutto è accaduto intorno alle 17.30 all'altezza del civico 193. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale il furgone avrebbe invaso la corsi di marcia della 500 travolgendo l'auto. Dopo l'incidente il 45enne si è allontanato dicendo che doveva fare delle consegne urgenti. La giovane è stata soccorsa dai sanitari del 118 e accompagnata in codiceverde al pronto soccorso del San Gerardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti sono riusciti a risalire al 45enne grazie a un testimone: hanno prima individuato la vittima, poi il mezzo e infine il conducente. È stato sottoposto all'alcoltest che ha dato esito positivo: 1.05 g/l. Per lui è scattata una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento