Al volante di un camion fa cadere uno scooter, denunciato per omissione di soccorso

L'uomo aveva invaso la corsia opposta, svoltando in via Mornerina

IMMAGINE DI REPERTORIO

Un uomo di 38 anni, monzese, è stato denunciato per omissione di soccorso poichè lo scorso 3 maggio in via Mornerina si era reso responsabile di un sinistro stradale che aveva visto coinvolto un ragazzo di 16 anni che viaggiava in sella a uno scooter. 

Il giovane, a causa della manovra del mezzo, nonostante non vi fosse stato contatto, era rovinato sull'asfalto e si era ferito. Il ragazzo era stato soccorso da un'ambulanza e trasferito in ospedale al San Gerardo di Monza dove i medici avevano stabilito una prognosi di 20 giorni. Il conducente del camion, un mezzo marca Volvo, si era allontanato senza prestare soccorso.

La polizia locale, intervenuta subito dopo l'accaduto sul luogo del sinistro, aveva raccolto le prime testimonianze e aveva avuto indicazioni solo sul colore del mezzo, definito giallo ocra dai testimoni. Dalla ricostruzione dell'accaduto a cura del personale del comando, è emerso che il mezzo pesante stesse transitando in via Valosa di Sotto e, giunto in prossimità dell'intersezione, ha effettuato una manovra di svolta per girare in via Mornerina. Sterzando però, viste le dimensioni imponenti del camion, ha invaso la corsia opposta dove, lungo via Mornerina, stava viaggiando il ciclomotore con il minorenne in sella. Il ragazzo ha frenato per tentare di evitare l'impatto e poi è caduto sull'asfalto. 

Per rintracciare il conducente del camion gli agenti della polizia locale hanno visionato alcune immagini di sorveglianza ma le riprese mostravano solo il mezzo in transito così, ipotizzando che il camion non fosse solo di passaggio ma scaricasse o consegnasse in qualche azienda nei paraggi, sono iniziati i controlli stradali nella zona fino a intercettare il mezzo e il suo proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, messo alle strette, ha ammesso l'accaduto ma si è dichiarato innocente in quanto non si riteneva responsabile dell'accaduto poichè il motorino non si era scontrato con il camion. Per il 38enne è scattata una denuncia per omissione di soccorso e una multa di 41 euro per la manovra azzardata con decurtazione di due punti dalla patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento