Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Meda

Incidente stradale a Cervia: gravissimo 46enne di Mariano Comense

E' stato investito di notte da un'Audi TT: in arresto il proprietario con l'accusa di omissione di soccorso

E' ancora in rianimazione a Cesena il 46enne di Mariano Comense (Brianza comasca) investito a Cervia, in provincia di Ravenna, alle tre della notte tra domenica e lunedì. A travolgerlo, nella trafficata via Di Vittorio, un'Audi TT intestata a R.J., francese 40enne da anni residente a Cervia dove lavora come cameriere. Il 46enne ha riportato un trauma cranico e ha fegato e milza spappolati.

I carabinieri non ci hanno messo molto a risalire a lui: sull'asfalto era infatti rimasta la targa anteriore della sua auto. Ai militari il francese ha risposto di avere guidato l'Audi lui stesso ma di non avere investito nessuno. L'automobile è stata però trovata in garage con il parabrezza completamente sfondato. I rilievi hanno permesso di stabilire che il brianzolo ha fatto un volo di 36 metri prima di cadere a terra.

Inevitabile l'arresto di R.J. per fuga e omissione di soccorso. Il pm ha poi disposto gli arresti domiciliari. I carabinieri gli hanno fatto il testo alcolemico, pur essendo passate diverse ore, ed è risultato negativo. Secondo quanto riporta RavennaToday, in passato era già stato accusato di omissione di soccorso dopo un incidente e la patente gli è stata ritirata due volte per guida in stato d'ebbrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Cervia: gravissimo 46enne di Mariano Comense

MonzaToday è in caricamento