Lodi, frontale tra un’auto e il tir di un brianzolo: morto un 81enne

L'incidente è avvenuto sulla via Emilia tra Casalpusterlengo e Codogno. Nello schianto è morto un 81enne residente a Carrara. Alla guida del tir c'era un 59enne di Limbiate

Sul posto ambulanza e vigili del fuoco (repertorio)

La curva un po’ troppo larga. Il tir che ci prova ma non riesce a frenare. E lo schianto. Fatale. 

Drammatico incidente lunedì mattina sulla via Emilia, tra Casalpusterlengo e Codogno, nel lodigiano, dove un’auto - una Honda Civic bianca - e un tir si sono scontrati frontalmente. Ad avere la peggio è stato l’automobilista: un ottantunenne residente a Carrara, ma domiciliato a Valloria. Per l’anziano, che viaggiava in direzione Milano, non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. 

Praticamente illeso, invece, l’autista del tir: un cinquantanovenne di Limbiate che - secondo quanto ricostruito dal Corriere della Sera - stava portando a Genova un carico di abiti usati. 

La strada è rimasta chiusa al traffico per almeno tre ore per permettere ai carabinieri di effettuare i rilievi e ai vigili del fuoco di estrarre il corpo della vittima dalle lamiere della sua auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da una prima ricostruzione sembra che l’auto abbia “preso” la curva un po’ troppo larga e si sia scontrata frontalmente con il mezzo pesante. Sull’incidente indagano i carabinieri di Codogno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento