Scontro in galleria, muore sul colpo un 34enne

L'incidente che non ha lasciato scampo all'uomo è avvenuto martedì notte: il conducente ha perso il controllo del mezzo e ha invaso la corsia opposta dove arrivava un autoarticolato

Una delle strade che costeggia la sponda del Lago

E’ stato uno scontro mortale per il 34enne di Laglio quello che la notte scorsa gli è costato la vita mentre percorreva la sponda occidentale del Lago di Como.

L’incidente è avvenuto all’altezza della Galleria di Brenno della statale Regina.

L’uomo stava tornando dal lavoro ma a un certo punto ha perso il controllo del mezzo e l’auto ha invaso la corsia di marcia opposta scontrandosi fatalmente con un autoarticolato.

Purtroppo i soccorsi sono stati inutili perché il conducente dell’auto è morto sul colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora chiara la causa che ha portato la vittima a perdere il controllo del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento