Bimbo investito a Desio: scappa in strada e un'auto non riesce a frenare in tempo

Intorno alle 20 un'ambulanza in codice rosso a sirene spiegate è arrivata in via Garibaldi. Un bambino di tre anni di origine cinese è stato investito da un'auto fuori dal negozio di parrucchiere dei genitori. Il piccolo non è in pericolo di vita

Sono stati attimi di paura mercoledì sera a Desio quando un bambino di tre anni è sfuggito al controllo dei genitori ed è stato investito da un'auto in transito.

I fatti sono accaduti pochi minuti prima delle 20 in via Garibaldi all'altezza del civico 165, davanti al negozio di parrucchiere che gestiscono i genitori del piccolo.

Improvvisamente il bambino, di nazionalità cinese, si è allontanato da mamma e papà ed è sceso dal marciapiede, arrivando in mezzo alla strada. Proprio in quel momento però passava un'auto, una utilitaria, che non ha potuto evitare il piccolo.

Il conducente ha frenato e provato a evitare l'ostacolo ma il bimbo è caduto lo stesso a terra ferito in maniera grave. Subito in via Garibaldi si è precipitata un'ambulanza in codice rosso a sirene spiegate e i carabinieri di Desio.

La piccola vittima è stata trasferita in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza perchè le sue condizioni dopo l'arrivo dei sanitari del 118 sono risultate meno allarmanti del previsto. Il bambino non è al momento in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento