Greta Casiraghi, un anno e sei mesi per l'autista dell'incidente

Il tribunale di Monza ha emesso la sentenza per la morte della giovane arcorese che perse la vita nel novembre 2011

Greta Casiraghi (da Facebook)

MONZA - Si è conclusa con il patteggiamento a un anno e sei mesi, pena sospesa e patente ritirata per un anno l'udienza preliminare per l'incidente che nel novembre del 2011 costò la vita alla 17enne arcorese Greta Casiraghi. Lo schianto avvenne a Villasanta, in via Leonardo Da Vinci. L'auto, una Alfa 147  guidata da un 21enne conoscente di Greta, procedeva a velocità elevata lungo la strada che da Arcore conduce a Villasanta, quando il giovane alla guida ne perse il controllo rovinando contro un palo. Per lui l'accusa è omicidio colposo. Delusa la famiglia della ragazza, figlia dell'ex sindaco di Arcore Giorgio Casiraghi, che si è costituita parte civile nel processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento