Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali

Distrugge due auto, guidava con in corpo alcol sette volte oltre il limite: denunciata

A Lissone denunciata per guida in stato di ebbrezza una donna di cinquant'anni. Rilevate anche tracce di cocaina e cannabinoidi

Era al volante con un tasso alcolemico nel sangue sette volte oltre il limite di legge consentito. E nel suo corpo sono state rintracciate anche minime tracce di cocaina e cannabinoidi.

Per questo motivo a Lissone una donna di cinquant'anni, residente in città, è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza. L'incidente risale al mese di febbraio ma al comando di polizia locale sono arrivati solo ora gli esiti dei prelievi ematici effettuati in ospedale in seguito al sinistro stradale e per la donna è scattata una denuncia.

La signora, al volante di una vettura, lo scorso 14 febbraio, in piazzale Padania, nei pressi della stazione ferroviaria aveva distrutto un'automobile ingranando la retromarcia a tutto gas. Nello schianto la donna aveva danneggiato sia il suo veicolo che un secondo mezzo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Lissone e un'ambulanza del 118 che aveva accompagnato in ospedale la conducente, che era in stato confusionale. 

Nel nosocomio sono stati effettuati i pelievi per valutare l'ipotesi che la signora fosse al volante sotto effetto di alcol o droghe. E l'alcotest ha dato esito positivo, rilevando la presenza di sostanze alcoliche pari a 3,62 g/l.

La donna è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge due auto, guidava con in corpo alcol sette volte oltre il limite: denunciata

MonzaToday è in caricamento