Incidente al passaggio a livello: circolazione ferroviaria bloccata

Un sinistro ha coinvolto due autovetture a Meda poco dopo le 14 all'altezza del passaggio a livello di via Busnelli: inevitabili le ripercussioni sulla linea ferroviaria Mariano/Camnago-Seveso-Milano che è attualmente interrotta

Il passaggio a livello in via Busnelli (Frame Google Maps)

Un incidente al passaggio a livello a Meda ha mandato in tilt la circolazione ferroviaria venerdì pomeriggio.

Il sinistro è avvenuto all'altezza dell'attraversamento ferroviario all'incrocio di via Busnelli, nei pressi del negozio di mobili Cassina poco dopo le 14.

Secondo le prime informazioni nell'incidente sono rimaste coinvolte due vetture e sei persone tra cui anche un bimbo di tre anni e un ragazzino di 16.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi con due ambulanze in codice verde e giallo e nessuno dei feriti pare sia in gravi condizioni. Oltre ai sanitari del 118 in via Busnelli si sono precipitati anche i vigili urbani che hanno rilevato la dinamica del sinistro e coordinato la circolazione e il traffico che al momento risente delle conseguenze dell'incidente.

Pesanti ripercussioni anche sulla circolazione ferroviaria che attualmente a causa del sinistro risulta interrotta lungo la linea Mariano/Camnago- Seveso- Milano.

Trenord attraverso il proprio sito informa che "La circolazione dei treni tra le stazioni di Meda e Seveso è interrotta per le conseguenze di un incidente avvenuto tra due autoveicoli in corrispondenza di un passaggio a livello nella stazione di Meda".

La nota comunica anche che "i treni provenienti da Milano diretti ad Asso terminano il viaggio a Meda, mentre i treni provenienti da Asso diretti a Milano terminano la corsa a Seveso".

Per permettere l'intervento dei soccorsi e dei tecnici è stato istituito un servizio bus sostitutivo nella tratta Meda - Seveso e sono previsti ritardi fino a circa 40 minuti, cancellazioni e variazioni di percorso.

L'alternativa per i viaggiatori è l'utilizzo dei treni della direttrice S11 in partenza da Camnago-Lentate FS e diretti a Milano/Rho.

Intorno alle 15 la circolazione ha ricominciato, gradualmente, a rientrare nella norma con ritardi accumulati fino a 30 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento