rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Incidenti stradali / Meda

Incidente in moto, in ospedale due 17enni

La Kawasaki con in sella i due giovanissimi è finita contro una Fiat. I soccorsi

Due ragazzini di 17 anni sono finiti in ospedale, dopo essere rimasti feriti, martedì sera, in un incidente stradale a Meda. I minorenni viaggiavano in sella a una Kawasaki Z 125 in via Trieste quando, intorno alle 20, all’altezza di via dell’Artigianato, il motociclo è finito contro una Fiat Sedici con al volante una 51enne di Meda.

L'incidente

Ad avere la peggio nell'impatto sono stati i due giovanissimi: un 17enne di Cesano Maderno con al seguito come passeggero un coetaneo di Meda. I ragazzini, dopo aver tamponato il veicolo senza accorgersi probabilmente che aveva rallentato per iniziare una manovra di svolta, sono caduti a terra. Sul posto sono giunti i carabinieri di Seregno insieme ai mezzi del 118 con due ambulanze e un'automedica inviate dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza. 

Secondo i primi accertamenti effettuati dai militari che hanno eseguito i rilievi, la moto avrebbe tamponato la Fiat sulla parte posteriore destra, non riuscendo a ultimare la frenata in tempo.

I soccorsi

Sul luogo del sinistro martedì sera sono arrivati subito anche i genitori dei due ragazzini che sono stati trasferiti in ospedale. Il 17enne alla guida della Kawasaki è stato accompagnato in codice verde, all’ospedale di Desio con una ferita alla tibia sinistra e un trauma cranico non commotivo. Più serie invece le condizioni dell'amico che era in sella insieme a lui, trasferito in codice giallo al San Gerardo di Monza. Sarà sottoposto a un intervento chirurgico in seguito a una frattura scomposta alla gamba destra con una prognosi di oltre un mese. Illesa invece la donna alla guida dell'auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto, in ospedale due 17enni

MonzaToday è in caricamento