Lunedì, 27 Settembre 2021
Incidenti stradali

Cade mentre prova il monopattino dell'amico sulla ciclabile, Fabio muore a 13 anni

Il tragico incidente nel pomeriggio di lunedì a Sesto San Giovanni, alle porte di Monza. Chi è la giovane vittima

La voglia di provare il monopattino dell'amico poi, la sbandata e lo schianto, fatale. È morto così Fabio Mosca, tredici anni, il ragazzo che ha perso la vita lunedì pomeriggio in un tragico incidente stradale avvenuto a Sesto San Giovanni, alle porte di Monza. 

Il dramma è avvenuto alle 16.15 all'altezza dell'ingresso del parco Gramsci, dove la pista si snoda tra il marciapiede, a destra, e un cordolo spartitraffico, a sinistra. Sembra che Fabio, nato e cresciuto proprio a Sesto, fosse a bordo del monopattino elettrico di un amico incontrato poco distante, a cui avrebbe chiesto di poter fare qualche metro a bordo della "tavoletta". 

Per cause ancora da accertare, però, il giovane non sarebbe riuscito a controllare il mezzo - di grosse dimensioni - e sarebbe finito a terra, battendo con violenza la testa sull'asfalto. A dare l'allarme è stata un'infermiera che si è trovata, per caso, ad assistere all'incidente e ha attirato l'attenzione di una pattuglia di passaggio. Soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, il giovane - classe 2008 - è stato trasportato in condizioni disperate al Niguarda di Milano. Quando i sanitari sono arrivati era in arresto cardiocircolatorio: era stato intubato sul posto e trasferito in ospedale con le manovre di rianimazione in corso nel disperato tentativo di salvargli la vita. Ma una volta lì, purtroppo, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Per i rilievi del caso sono intervenuti gli agenti della Locale. I dubbi sono davvero pochi: il 13enne - che sembra non avesse il casco - avrebbe fatto tutto da solo e nell'incidente non sarebbe rimasto coinvolto nessun altro mezzo. Ai vigili spetterà anche il compito di accertare se il monopattino fosse in regola o meno.

La notizia ha lasciato sotto shock tutta la città di Sesto San Giovanni. Il sindaco, Roberto Di Stefano, ha voluto ricordare Fabio con un post sui social. "Addio Fabio, non si può morire così a 13 anni - le sue parole, affidate a Facebook -. Tutta Sesto si stringe attorno alla sua famiglia per la terribile tragedia. Una preghiera per questo piccolo angelo".

Foto - Il monopattino usato dal ragazzo

incidente monopattino sesto morto - foto ansa-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade mentre prova il monopattino dell'amico sulla ciclabile, Fabio muore a 13 anni

MonzaToday è in caricamento