Incidente in Valassina, perde la vita il 27enne Simone Arosio

Un micidiale schianto contro il news jersey vicino al cantiere di viale Lombardia. Il giovane è stato sbalzato fuori dall'abitacolo: per lui non c'è stato nulla da fare.

Il cantiere in viale Lombardia

MONZA – La dinamica del terribile incidente è ancora da chiarire mentre è purtroppo certo che Simone Arosio ha perso la vita a 27 anni. Un ragazzo residente a San Fruttuoso, in via Marelli, che nella notte tra sabato e domenica 24 marzo è finito con la sua Fiat Punto contro le barriere di new jersey del cantiere di viale Lombardia. Uno schianto violentissimo, al punto che prima di fermarsi l’auto ha proceduto per almeno un centinaio di metri strisciando lungo le barriere mentre Simone per l’impatto è morto sul colpo ed è stato sbalzato fuori dall’abitacolo.

LA DINAMICA - Erano circa le due di notte, aveva appena iniziato a piovere, Simone era in auto da solo e probabilmente stava tornando a casa perché procedeva lungo la Valassina, in arrivo dalla Brianza verso Monza. Ma appena sceso dal cavalcavia dopo Lissone, alla prima deviazione del cantiere di viale Lombardia è andato a sbattere. All’arrivo della Polizia stradale non c’era più nulla da fare e sono stati fatti i rilievi per capire la dinamica dell’incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è stata coinvolta nessun’altra vettura, e forse le cause vanno ricercate in un possibile malore del ragazzo o un colpo di sonno che hanno fatto perdere il controllo della Punto, e poi anche la velocità con cui ha affrontato la deviazione della carreggiata, l’asfalto sconnesso del cantiere e bagnato dalla pioggia. La salma è stata composta nella camera mortuaria del cimitero urbano in attesa dell’autopsia mentre già domenica il parroco di San Fruttuoso, don Eligio Ciapparella, ha avuto modo annunciare durante la messa del mattino alla sua comunità la tragica scomparsa di Simone e ricordarlo con poche sentite parole di vicinanza alla famiglia.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento