Finiscono contro la barriera stradale di cemento armato, quattro giovani in fin di vita

L'incidente all'alba di domenica a Nova Milanese

Foto repertorio

Brutto incidente per quattro giovanissimi ragazzi tra i 19 e i 29 anni domenica mattina in Brianza. Alle 5.34 dell'alba del 25 giugno i giovani sono andati a sbattere con la loro auto contro un muro di cemento armato, in via Brodolini, a Nova Milanese.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Desio, pare che l’utilitaria stesse andando a una velocità elevata e dopo lo schianto l'auto era ridotta a un cumulo di lamiere ed è andata distrutta. A soccorrere i quattro giovani sono arrivati, i medici del 118 di Monza e i vigili del fuoco.

Le condizioni dei quattro sono subito apparse molto gravi: ricoverati d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano, la prognosi è riservata. I carabinieri hanno effettuato anche gli accertamenti relativi alla guida in stato di ebrezza il cui riscontro ancora non è noto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento