rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Incidenti stradali Seregno / Via Briantina

Attraversa la strada di corsa, bimbo di cinque anni investito a Seregno

Paura in via Briantina venerdì mattina: il piccolo è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale in prognosi riservata

E’ ancora grande lo spavento a Seregno dopo che un bambino di cinque anni è stato investito sulle strisce pedonali. Il grave incidente è avvenuto venerdì poco prima delle 8, in via Briantina. Trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza in codice rosso d'urgenza da un'ambulanza su cui viaggiava l'equipe medica allertata con l'elisoccorso a causa di un brutto trauma facciale, il piccolo è in gravi condizioni. Al momento la prognosi è riservata e il piccolo è ricoverato nel reparto di rianimazione del nosocomio monzese dove i medici stanno conducendo tutti gli accertamenti del caso.

Il bambino, di origine pachistana, era fermo sul ciglio della strada, di fronte alle strisce pedonali. Sfuggendo alla sorveglianza della mamma, ha attraversato la strada di corsa. Un gesto che gli è quasi costato la vita. Un automobilista di Seregno, 50 anni, alla guida di una Mercedes Classe A, non l’ha visto e l’ha investito. Per fortuna la vettura stava procedendo a passo d’uomo: a quell’ora c’era un denso traffico e una lunga colonna di auto in coda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa la strada di corsa, bimbo di cinque anni investito a Seregno

MonzaToday è in caricamento