rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Incidenti stradali Nova Milanese

In cinque ubriachi finiscono in un fosso con l’auto: quattro denunce e una patente ritirata

L'incidente

In cinque in auto. Tutti ubriachi. Con un’allegria degna di Stan Laurel e Oliver Hardy. Che non si è placata nemmeno di fronte allo sguardo severo delle divise. I cinque amici erano tutti brilli. Compresi il conducente e il "navigatore2 che gli sedeva accanto. Così, l’utilitaria è finita in un piccolo fosso. E quando i carabinieri di Desio hanno notato l’auto con le ruote in aria ai bordi della Monza-Saronno, all’altezza di Nova Milanese, si sono fermati.

E hanno chiamato un’ambulanza. La giovane alla guida, 26 anni, aveva un tasso alcolico triplo rispetto ai limiti di legge. Ma anche gli altri quattro amici, tutti tra i 22 e i 27 anni, non erano certo più sobri. Anzi.

Per fortuna nessuno si è fatto male. Forse proprio per questo, o più probabilmente perché avevano alzato il gomito davvero tanto, i cinque giovani hanno continuato a ridere e a fare schiamazzi. Perfino di fronte ai militari. Un comportamento che non è piaciuto ai carabinieri, che li hanno denunciati per ubriachezza molesta.

E’ andata ancora peggio alla 26enne, che si è beccata un’accusa per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente. Ma nemmeno di fronte a misure decisamente severe, i cinque ragazzi hanno perso la voglia di ridere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In cinque ubriachi finiscono in un fosso con l’auto: quattro denunce e una patente ritirata

MonzaToday è in caricamento