rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Incidenti stradali Desio / ss36

Incidente sulla Valassina, si ribalta e si schianta: morto un ragazzo

La vittima è un giovane di ventiquattro anni. L’incidente è avvenuto poco dopo le 23.30 sulla Valassina, nel tratto tra Lissone e Desio. Per il ragazzo non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. La ricostruzione

Ha perso il controllo della sua auto. Per un centinaio di metri ha proseguito la sua corsa a zig zag, ribaltandosi più e più volte. Poi, il suo corpo è finito al centro della carreggiata, ormai privo di vita. 

Incidente mortale mercoledì sera poco dopo le 23.30 sulla ss36, nel tratto che attraversa i comuni di Lissone e Desio. Una Fiat Cinquecento nera, per cause ancora in corso di accertamento, si è schiantata e ribaltata, finendo la propria corsa nella corsia di emergenza. 

Nell’incidente, il corpo della vittima - un ragazzo di ventiquattro anni - è stato sbalzato in strada, rischiando di essere investito dalle altre auto che viaggiavano nella stessa direzione. 

Sul posto sono immediatamente intervenute un’ambulanza e un’automedica, ma i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Per i rilievi del caso sulla ss36 si sono portati gli agenti della Polizia stradale di Milano. 

L’unica certezza, ad ora, è che la vittima abbia fatto tutto da solo, non coinvolgendo nessun’altra auto nello schianto. Ancora ignota, al momento, l’identità del ventiquattrenne. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Valassina, si ribalta e si schianta: morto un ragazzo

MonzaToday è in caricamento