Incidenti stradali Via Nuova Valassina

Gravissimo incidente in Valassina a Monza, due feriti in coma e traffico bloccato

Diversi veicoli e un mezzo pesante coinvolti. Il tratto è stato temporaneamente chiuso per permettere l'intervento dei soccorsi

Grave incidente stradale in Valassina, all'altezza di Monza, nel pomeriggio di lunedì 9 marzo. Due persone sono rimaste gravemente ferite e sono state intubate e trasferite in codice rosso, in coma, all'ospedale Niguarda di Milano. Il sinistro, secondo le prime informazioni raccolte, avrebbe coinvolto più veicoli e un mezzo pesante nel tratto compreso tra Cinisello Balsamo e il capoluogo brianzolo.

Sul posto sono accorsi 118, con due ambulanze e altrettanto automediche, vigili del fuoco, con tre mezzi, e polizia stradale. I due feriti di 41 e 50 anni, a bordo della stessa auto, a causa dell'impatto hanno riportato un grave trauma cranico: entrambi sono stati intubati e trasportati, in coma, all'ospedale Niguarda di Milano, in codice rosso. Il conducente della seconda auto coinvolta risulta invece illeso.

La polizia stradale si è occupata dei rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Il tratto è stato momentaneamente chiuso per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso.

"A seguito di incidente è stata chiusa provvisoriamente la carreggiata in direzione Milano della statale 36 al  km 9,500, provincia di Monza Brianza. Nel sinistro sono stati coinvolti un mezzo pesante e 5 veicoli e causato il ferimento di 3 persone. E' stata istituita l'uscita obbligatoria  in corrispondenza dello svincolo Monza Villa Reale. Presenti sul posto il 118, le Forze dell'Ordine e il personale Anas al fine di ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile" spiega una nota della società che gestisce il tratto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravissimo incidente in Valassina a Monza, due feriti in coma e traffico bloccato
MonzaToday è in caricamento