Incidente a Busnago, donna falciata da una Fiat Multipla e sbalzata in un campo: è grave

È successo nel pomeriggio di lunedì, sul posto il 118 e la polizia locale

La Fiat Multipla (B&V Photographers)

È stata travolta e sbalzata in un campo a lato della strada, poi è stata soccorsa e trasportata a sirene spiegate al pronto soccorso Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove lotta tra la vita e la morte. Incidente nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio in via Belgioioso a Busnago, ferita gravemente una donna di 40 anni, travolta da una Fiat Multipla.

Il sinistro è avvenuto intorno alle 17.30 in una strada fuori dal centro abitato al confine con Bellusco e Mezzago, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni della donna sono subito apparse gravi, tanto che i sanitari del 118 sono arrivati sul posto in codice rosso con un'ambulanza e un'automedica. La 40enne è stata stabilizzata e accompagnata priva di conoscenza d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Bergamo, secondo quanto trapelato avrebbe riportato un importante trauma cranico. La prognosi è riservata.

Per i rilievi che determineranno la dinamica dell'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Busnago. Nel pomeriggio di lunedì si sono verificati altri due gravi incidenti, il primo a Monza dove un ragazzo di 23 anni si è schiantato contro un palo della luce in via Beato Angelico; il secondo in corso Marconi a Seveso, dove una ragazzina di 17 anni in sella a un motociclo è rovinata a terra dopo un impatto con un'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento