Mancata precedenza all'incrocio, l'auto "entra" in cortile

L'incidente in via Pisani martedì mattina: ferita una donna di 53 anni

Dopo lo schianto i mezzi sono stati recuperati dal Soccorso Lanzanova di Monza

Una precedenza mancata e l'auto finisce "in cortile". E' successo a Monza martedì mattina pochi minuti prima delle 9 quando una vettura non ha rispettato lo Stop all'incrocio tra via Pisani, via Carlo Emanuele e via Duca degli Abruzzi. La Fiat Punto con al volante un uomo di Monza di 55 anni non si è fermata a dare precedenza e ha travolto una C3 con a bordo un monzese di 53 anni che in quel momento stava transitando nel tratto.

In seguito allo schianto quest'ultima vettura è stata scaraventata sul marciapiede e si è incastrata all'interno di un passo carraio all'altezza di un cancello residenziale lasciato aperto situato a ridosso dell'incrocio. Per fortuna in quegli istanti nessun pedone o ciclista stava passando di lì e ad avere la peggio è stata la donna al volante che ha riportato ferite guaribili in sette giorni senza gravi conseguenze.

Per il conducente invece è scattata una sanzione per la mancata precedenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento