Incidenti stradali Triante / Via Spluga

Si schianta in auto e distrugge un "parchetto" comunale: era ubriaco

L'uomo, un cittadino dell'Ecuador di trenta anni ha travolto un segnale stradale e si è schiantato contro una siepe. Nel sangue aveva alcol per tre volte superiore al limite

Prima ha travolto un segnale stradale, abbattendolo. Poi, si è schiantato contro una siepe comunale. Quindi, è sceso dall’auto visibilmente ubriaco, ma fortunatamente non ferito. 

Sabato notte, poco prima dell’una, un cittadino dell’Ecuador di trent’anni, residente a Milano, si è reso protagonista di uno spettacolare incidente in via Spluga, all’altezza del civico 10. L’uomo, alla guida di una Renaul Clio, ha perso il controllo dell’auto e ha distrutto tutto ciò che ha incontrato sulla sua strada: ha praticamente sradicato un segnale stradale e ha pesantemente danneggiato una siepe comunale. 

La polizia locale intervenuta sul posto ha sottoposto il trentenne a un pre-test e a un test dell’alcol e i risultati non hanno lasciato spazio a dubbi. Nel sangue dell’autista è stato trovato alcol per tre volte superiore al limite di 0,5 mg per litro.

L’uomo è stato denunciato penalmente per guida in stato d’ebrezza ed è stato multato per non aver saputo mantenere il veicolo sotto controllo. In più, toccherà a lui risarcire i danni fatti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta in auto e distrugge un "parchetto" comunale: era ubriaco

MonzaToday è in caricamento