rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Elezioni comunali 2022

Quante persone sono andate a votare a Monza

I dati relativi all'affluenza per le elezioni amministrative (e per i referendum sulla Giustizia)

A Monza per le elezioni amministrative di domenica 12 giugno si è presentato alle urne per scegliere il nuovo sindaco il 46,80% degli aventi diritto. E' questo il dato fiinale all'affluenza ufficializzato dalla prefettura nella nottata con la rilevazione effettuata alle 23, a seggi chiusi. In totale sono stati 45.902 gli elettori che si sono presentati alle urne per le comunali, meno della metà degli aventi diritto. Il dato relativo alla percentuale è più basso rispetto a quello di cinque anni fa quando per eleggere il nuovo sindaco aveva votato il 51,88% dei cittadini.

Per le elezioni amministrative a Monza i cittadini aventi diritto al voto risultano 98.073: 46.920 maschi e femmine 51.153 (il dato comprende anche gli elettori iscritti all'AIRE, le liste aggiunte Comunitari e della Provincia di Bolzano). Le operazioni di voto si sono concluse alle 23 poi: alla chiusura dei seggi è iniziato lo spoglio delle schede dei cinque referendum (per cui non è stato raggiunto il quorum) mentre domani, lunedì 13 giugno, alle 14 prenderà il via lo scrutinio delle amministrative.

I dati in Brianza

Complessivamente, negli otto comuni al voto per le elezioni amministrative in Brianza, ha votato il 46,63% degli elettori. Il dato relativo all'affluenza per i referendum sulla Giustizia - che comprende tutti i 55 comuni della provincia - è invece più basso e si allinea con il trend del Paese: per i quesiti referendari non è stato raggiunto il quorum. A votare in Brianza è stato circa il 26% degli aventi diritto. A Monza per i referendum ha votato il 42% dei cittadini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quante persone sono andate a votare a Monza

MonzaToday è in caricamento