Movimento 5 stelle, parla Fuggetta: trasparenza e ambiente

Intervista col candidato sindaco del Movimento a Cinque Stelle. "Non accettiamo rimborsi elettorali, ma sfruttiamo la potenza della rete per comunicare. La differenza tra destra e sinistra? Non c'è. Tutte e due puntano sul cemento

Nicola Fuggetta

MONZA - Niente promozione, niente comunicati, niente manifesti. "Siamo semplici cittadini che sfruttano la potenza della rete per comunicare. Per la campagna elettorale non abbiamo speso nulla, non abbiamo neanche una sede per il comitato perché costa e non accettiamo finanziamenti pubblici ed elettorali". Si presenta così Nicola Fuggetta, 35 anni, nato a Milano ma a Monza da una vita. Superiori in città, poi l'università a Napoli (scienze politiche) e da lì in Medio Oriente a fare esperienza. Al ritorno, un concorso all'Agenzia delle Entrate, dove oggi si occupa di lotta all'evasione fiscale.

Perché sei  entrato in politica?
Non sono un grillino della prima ora. Ho aderito al movimento nel novembre 2011 perché sentivo la necessità di fare qualcosa di pratico, di metterci la faccia. Ho una figlia di 4 anni, e quando un giorno mi chiederà cosa ho fatto per fermare la 'ndrangheta in Brianza, per esempio, vorrei risponderle dicendo che ci ho provato. Così ho contattato il movimento su Internet e mi sono presentato alle primarie del 27 gennaio all'Urban Center. Le ho vinte, ed eccomi qua. Mi sembra un segno della democraticità e della forza del movimento.

Qual è la vostra proposta?
Innanzitutto, abbiamo una serie di anticorpi contro la "vecchia politica": due mandati al massimo, fedina penale pulita, candidato sindaco del territorio. Inoltre, chi verrà eletto dovrà presentarsi dimissionario ogni sei mesi di fronte all'assemblea del movimento. I punti qualificanti sono il rapporto tra comune e cittadini, la trasparenza  e l'ambiente.

Andiamo con ordine.
Per quel che riguarda il rapporto del Comune coi cittadini, vogliamo inserire i referendum abrogativi nello statuto comunale e il bilancio partecipato come prassi. Per la trasparenza, cominciamo col chiederci come sia possibile che per cercare una delibera sul sito del Comune nel 2012 sia necessario conoscerne il numero: esistono i tag html per ordinare il materiale. Usiamoli, magari lasciando fare questo lavoro a costo zero a qualche studente del Politecnico.  La nostra proposta è pubblicare online le proposte che verrano discusse in Consiglio Comunale prima della discussione, non solo dopo. Inoltre, basta consulenze e basta con le spese folli per il PGT.

Per l'ambiente cosa proponete?
No al consumo di suolo, riqualificazione delle aree dismesse, riqualificazione energetica degli edifici. E riduzione dell'inquinamento: il fatto di essere in una posizione geografica dove l'aria ristagna dovrebbe spingerci a inquinare meno, non a rassegnarci a morire.  Abbiamo poi un progetto "rifiuti zero" che viene applicato con successo in 56 realtà italiane. A Monza si spendono 25 mln di euro per lo smaltimento dei rifiuti. Pensiamo a una sinergia tra politica, industria e cittadini: se butto via un oggetto, c'è un errore di progettazione all'inizio che mi spinge a gettarlo invece di riutilizzarlo.

In città c'è un'altra civica che propone tematiche molto simili alle vostre. Che differenza c'è tra voi e Cambiamonza?  E perchè un elettore dovrebbe votare per voi?
Loro sono più giovani,  è sicuramente un bel progetto. Noi però mandiamo avanti il paese reale, non siamo solo di belle speranze. Abbiamo più esperienza. Probabilmente loro insistono meno di noi sulla lotta ai partiti.

Si sostiene spesso che siete i rappresentanti dell'antipolitica.
I partiti hanno paura di noi, e già  da subito ci hanno chiesto sostegno al ballottaggio. Mai nessuno che parli di contenuti. La differenza tra destra e sinistra? La destra vuole cementificare, la sinistra vuole cementificare quanto basta.

Cosa ti aspetti come risultato ?
Quello che abbiamo fatto è già un buon risultato. Le tematiche del giorno nel dibattito politico le abbiamo introdotte noi.

Pensi di entrare in consiglio?
Se i cittadini mi daranno il voto, rispetterò il loro mandato.  
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento