Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport San Gerardo / Viale Brianza

Running, 4 percorsi certificati al Parco: è l'unica "mezza permanente" d'Italia

Dopo la pista per la Formula 1, nel Parco arrivano i tracciati per i runners. Non semplici percorsi podistici, ma quattro itinerari per la corsa appena inaugurati lungo i viali del Parco certificati dalla Fidal

MONZA – Dopo la pista per la Formula 1, nel Parco arrivano i tracciati per i runners. Non semplici percorsi podistici all’interno dei 730 ettari verdi di Monza, ma i quattro itinerari per la corsa appena inaugurati lungo i viali del Parco sono stati certificati dalla Fidal, la Federazione italiana dell’atletica leggera.

QUATTRO  PERCORSI - I quattro percorsi di diversa lunghezza, segnalati con frecce sull’asfalto e targhe, hanno partenza da viale dei Tigli, a sinistra di Porta Monza, l’ingresso principale di viale Brianza vicino al parcheggio interno, e poi si sviluppano su quattro diverse distanze, per quattro livelli di allenamento: c’è quello più breve di colore giallo da 3 chilometri, poi blu da 5 chilometri, rosso per i 10 chilometri e infine, il più originale ed impegnativo, quello verde da 21.097 metri, la distanza di una vera mezza maratona.E si tratta non solo di misure esatte ma pure certificate dai tecnici federali che hanno effettuato le misurazioni nei mesi scorsi.

LUOGO D'ALLENAMENTO - Il risultato è che per tutti, per gli amatori ma anche per gli agonisti e i professionisti, il Parco diventa un luogo d’allenamento ufficiale, come un impianto sportivo certificato, e, per quanto riguarda l’itinerario più lungo, è l'unico percorso permanente e certificato di mezza maratona presente in Italia, in un ambiente chiuso al traffico e per 15 chilometri sotto gli alberi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Running, 4 percorsi certificati al Parco: è l'unica "mezza permanente" d'Italia

MonzaToday è in caricamento