Renate-Cuneo 1-1 | Grande prova in 10, ora il recupero contro la Spal

Renate in 10 dal quarto d'ora del primo tempo, ma in campo mette sotto il Cuneo

Grande prova del Renate

Sembrava mettersi male l'incontro dopo il 14' del primo tempo, con l'espulsione di Gualdi per reazione contro il portiere ospite Anacoura che prima stuzzicava il centrocampista renatese e poi - quando questi gli allargava il braccio - cadeva platealmente a terra esagerando il colpo. Ma un grande Renate ha saputo tenere testa al Cuneo concedendogli soltanto due tiri in porta, di cui uno a segno.

Le reti nel giro di tre minuti nella ripresa: dopo un rigore negato su un intervento su Scaccabarozzi, il Renate passa al 31' con Florian in diagonale. Al 34' il pareggio: Andrea Cristini svetta su un cross di Donida e nulla da fare per Santurro.

Il pari sta stretto al Renate vista la qualità del gioco messa in campo. E non c'è tempo per riposarsi: il 18 settembre, al Città di Meda, il recupero della prima giornata contro la Spal. In classifica sono 4 i punti del Renate, a pari merito con Santarcangelo, Rimini e Cuneo ma con una partita in meno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento