Problemi "di stadio" per la gara Venezia - Renate: inagibile il "Penzo"

Dichiarata l'inagibilità dello Stadio "Penzo". Venezia - Renate si disputerà a Portogruaro

Stadio "Pierluigi Penzo" di Venezia

Monza - Più passa il tempo e più ci si rende conto che in Italia urgono riforme che consentano, non solo di migliorare le sorti economiche del Bel Paese, ma anche di fare dei restyling completi in tutti gli stadi d’Italia.

Più si va avanti e più le società sono costrette a emigrare in un altro stadio per disputare le loro partite interne.

Un caso del genere ha interessato anche il Venezia Calcio, società che milita nel campionato di Seconda Divisione Lega Pro. Alla società veneziana è stata comunicata l’inagibilità dello Stadio “Penzo” e per tale motivo, in seguito agli accordi intercorsi con il Renate, la Lega Pro ha reso noto che la gara di ritorno dei play- off tra le due squadre verrà disputata sabato 1 giugno allo Stadio “Mecchia” di Portogruaro.

A causa di questo cambio di campo, ci sarà un ritardo nella comunicazione  inerente alla vendita dei biglietti che comunque la società brianzola comunicherà quanto prima, fermo restando che tutti i residenti nella Regione Lombardia dovranno essere in possesso della tessera del tifoso o della supporter card per poter accedere a qualunque settore dello stadio.

Insomma, altre grane che entrambe le società cercheranno di risolvere quanto prima per raggiungere l’obiettivo principale:  avere presente i propri tifosi in occasione di una partita importante.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento