omcidi

  • Ucciso e “murato” per vendetta d’amore in una villa (con l'aiuto della mafia), un nuovo arresto

  • Uccide il compagno con una martellata, temeva abusi nei confronti dei figli