menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre sezioni in quarantena e 13 positivi tra bimbi e personale, tampone per rientrare all'asilo

In seguito all'accertamento di alcuni casi di positività al covid alla scuola dell'infanzia di Ornago Ats ha disposto uno screening con tampone per le due sezioni non sottoposte a quarantena prima del rientro in classe

Tre sezioni in quarantena e tredici casi di positività accertati tra bambini e personale alla scuola dell'infanzia "Ambrogio Rosa" a Ornago. E ora i piccoli e i docenti delle due restanti sezioni non interessate dalla quarantena dove al momento non risultano casi dovrannno sottoporsi a un tampone rapido prima di poter rientrare in classe in sicurezza. 

In seguito all'accertamento dei primi casi la settimana scorsa presso l'istituto che conta complessivamente cinque sezioni - sezione Primavera e quattro sezioni di scuola materna - è scattata la quarantena per tre classi. Più di una decina i casi attualmente accertati anche se diversi bimbi avrebbero manifestato sintomi simil influenzali nei giorni scorsi e sarebbero stati sottoposti a tampone per cui si attende l'esito. 

Nella giornata di lunedì 25 gennaio la scuola materna è rimasta chiusa in via precauzionale in atetsa delle disposizioni di Ats e l'attività didattica anche per quelle classi non interessate dal regime di sorveglianza è stata sospesa. In seguito a quanto disposto dall'Agenzia di Tutela della Salute martedì 26 gennaio i bambini e il personale docente delle due sezioni non coinvolte dalla quarantena prima del rientro a scuola dovranno sottoporsi a un tampone antigenico rapido. "A seguito dei casi di positività riscontrati presso la scuola, al fine di salvaguardare la salute del personale scolastico, degli alunni e delle loro famiglie si ritiene opportuno predisporre uno screening delle due sezioni in oggetto che domani rientreranno a scuola" si legge in una comunicazione dell'istituto alle famiglie. 

Dopo il tampone - da effettuarsi presso il punto drive through di Caponago - verrà rilasciato l'esito e "gli alunni e i docenti che risulteranno negativi al tampone antigenico rapido e non presentano sintomi simil covid potranno regolarmente frequentare la scuola e non sono soggetti a nessun provvedimento di sorveglianza" spiegano dalla scuola. E ancora "al fine di garantire la buona riuscita dello screening è indispensabile che tutti gli alunni e i docenti individuati effettuino il test-diagnostico". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento