Coronavirus

Nove contagi tra giocatori e staff dell'Ac Monza, squadra "decimata"

Sono in quarantena, stanno tutti bene e sono per lo più asintomatici. Gli ultimi aggiornamenti

Sono quasi tutti asintomatici e stanno bene i sette giocatori dell'Ac Monza contagiati dal covid. Il numero dei casi di positività all'interno della squadra è salito a nove, con quattro contagi accertati dopo l'ultimo ciclo di tamponi effettuati. Oltre ai sette giocatori risultano positivi al coronavirus anche due membri dello staff.

L'Ac Monza ha reso noti i nomi del calciatori in quarantena: Davide Bettella, Michele Di Gregorio, Eugenio Lamanna, Antonio Marin, Mirko Maric, Nicola Rigoni e Mario Sampirisi. Oltre ai sette giocatori positivi, sono indisponibili  per la sfida di Campionato di sabato al LR Vicenza  anche Andrea Colpani e Davide Frattesi,  perché partecipi della convocazione nella Nazionale Under 21, dove si è sviluppato un focolaio.

Tutti gli altri giocatori, negativi al tampone, invece continuano ad allenarsi come da protocollo federale. La seduta di training a Monzello è divisa tra corsa, lavoro atletico, tecnica e partitella finale. L'allenamento è in programma anche per la giornata di mercoledì.

I primi casi positivi erano stati segnalati la scorsa settimana quando erano emersi due contagi a cui si erano aggiunte altre tre positività. Martedì mattina poi il club, con una nota, ha comunicato il nuovo numero aggiornato di casi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove contagi tra giocatori e staff dell'Ac Monza, squadra "decimata"

MonzaToday è in caricamento