Coronavirus

I no green pass di nuovo in piazza: nuova protesta in Brianza

Il 28 luglio alle 20 a Monza in piazza Trento e Trieste

Il presidio dei no green pass sotto al Comune

I no green pass si danno nuovamente appuntamento in piazza a Monza. Mercoledì 28 luglio alle 20 si terrà un nuovo presidio dopo quello di sabato 24 luglio che aveva raccolto, sempre nella piazza del Comune, oltre un migliaio di persone (secondo le stime fornite dagli organizzatori).

Adesso la protesta continua. “Non siamo no vax come in molti ci etichettano - spiega a MonzaToday Gaetano Rotondo, 36 anni di Cinisello Balsamo, promotore del Comitato liberi pensatori - Se  devo andare in Africa mi sottopongo alle vaccinazioni necessarie. Sabato in piazza c’erano molte persone vaccinate. Alcune hanno completato il ciclo, altre dopo la prima dose non vogliono ripetere la seconda”.

Sui vaccini anti covid Rotondo, però, solleva parecchie perplessità. “Vogliamo sapere che cosa c’è esattamente in quelle boccette - prosegue - Su alcuni vaccini abbiamo serie perplessità. Dubbi che riteniamo fondati e che nascono da confronti con medici e ricercatori che fanno parte del nostro gruppo e con i quali collaboriamo. Inoltre chiediamo maggiore sorveglianza delle persone dopo essere state sottoposte alla vaccinazione. Gli effetti possono essere molto seri”.

Nocciolo della questione resta, però, il grande no al green pass. “Lo riteniamo illegittimo e anti costituzionale - incalza - Le persone devono tornare a pensare e ragionare con la propria testa. L’invito è sempre quello di spegnere la tv e di informarsi anche da medici, ricercatori e specialisti che non hanno accesso ai media”.

Un punto resta intoccabile: il covid esiste. “Non siamo negazionisti il virus esiste ma può essere curato anche attraverso e terapie domiciliari - conclude - Siamo in contatto con medici che grazie a queste procedure hanno salvato tantissime persone"!.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I no green pass di nuovo in piazza: nuova protesta in Brianza

MonzaToday è in caricamento