menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

Ambulanza travolge una donna in bicicletta: 21enne muore in ospedale

Il dramma giovedì sera in Brianza tra Limbiate e Bovisio Masciago

Tragedia sulle strade in Brianza giovedì sera. A Limbiate, lungo la strada statale dei Giovi, a ridosso di Bovisio Masciago, giovedì sera, un'ambulanza ha investito e ucciso una ragazza che viaggiava in sella alla sua bicicletta.

Lo schianto, violentissimo, è avvenuto intorno alle 21: l'ambulanza procedeva con le sirene accese lungo il tratto per accompagnare in ospedale un ciclista ferito in un sinistro avvenuto a Cesano Maderno. All'altezza di un incrocio, a ridosso di via Stoppani, al confine con Bovisio Masciago, il mezzo di soccorso si è trovato davanti la donna in sella alla sua bicicletta che aveva appena impegnato l'intersezione, non regolata da alcun impianto semaforico. 

La giovane, J.Z., 21 anni, è stata investita e sbalzata a venti metri di distanza sull'asfalto. Sul posto sono giunte un'ambulanza e un'automedica in codice rosso che hanno tentato di tutto per salvare la vita alla ragazza che è stata trasferita in fin di vita all'ospedale Niguarda di Milano.

Troppo gravi le lesioni riportate nello schianto: la 21enne è deceduta poco dopo nel nosocomio milanese. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio a cui spetterà il compito di ricostruire la dinamica del sinistro e accertare le responsabilità. Un'ambulanza ha trasferito in codice verde, all'ospedale di Desio, un uomo di 45 anni, in stato di choc. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento