menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

Incidente mortale sulla provinciale a Caponago, la vittima è un 62enne di Seregno

Per Alfredo Ferragina, 62 anni, non c'è stato nulla da fare. Venerdì sera sulla provinciale sono intervenuti i sanitari del 118 con l'elisoccorso, vigili del fuoco e carabinieri

Due furgoncini fuori strada, distrutti dall'impatto e lamiere su tutta la carreggiata. Uno dei due mezzi incastrato a metà tra il guard-rail e la strada e l'altro nell'erba del campo che delimita la provinciale. Questa la scena che si è presentata davanti agli occhi dei soccorritori venerdì sera, a Caponago. 

L'incidente - che non ha lasciato scampo a un 62enne di Seregno, Alfredo Ferragina - è avvenuto lungo la strada provinciale 13, tra Agrate Brianza e Caponago, a ridosso di Carugate. L'allarme è scattato intorno alle 21 e sul posto, insieme ai carabinieri della compagnia di Vimercate sono intervenuti anche i mezzi del 118 con ambulanza ed elisoccorso e i vigili del fuoco da Gorgonzola e Vimercate. 

Per la vittima purtroppo non c'è stato nulla da fare. Il 62enne è morto sul colpo e il personale sanitario ha potuto solamente constatarne il decesso. E' stato invece soccorso e trasferito all'ospedale di Milano Niguarda l'altro conducente, un 35enne di Vedano al Lambro. L'esatta dinamica dello schianto è ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Vimercate che hanno effettuato i rilievi per accertare la dinamica del sinistro mortale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cinque cose insolite da vedere in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento