Guida ubriaco a 79 anni e manda all’ospedale quattro persone

L'incidente

IMMAGINE DI REPERTORIO

Era così ubriaco che non si è nemmeno accorto che davanti a lui c’era una colonna di auto. Così, un pensionato di 79 anni, di Nova Milanese, al volante di una vecchia Fiat 600, sabato sera in via Caravaggio, alla periferia sud di Desio, ha causato un tamponamento a catena.

Il pensionato non ha nemmeno pigiato il pedale del freno. Sull’asfalto, le forze dell’ordine non hanno trovato traccia di strisciate. Così, la Peugeot 206 guidata da un 49enne di Nova Milanese, dopo essere stata tamponata dalla Fiat 600, ha urtato violentemente una Mazda 2 guidata da un giovane di 22 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bilancio è piuttosto pesante: auto distrutte e ferite lievi per quattro persone (sulla Mazda c’era a bordo anche la fidanzata del 22enne). Tutti sono finiti al pronto soccorso degli ospedali di Desio e Paderno Dugnano per contusioni e ammaccature e patente ritirata all'anziano che aveva alzato il gomito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento