Schianto dopo la serata fuori, scappano dall'auto e abbandonano l'amico ferito

I giovani che viaggiavano insieme al 21enne sulla Fiat Panda si sono allontanati. Più gravi le condizioni di un 18enne che viaggiava insieme al padre e al fratello

L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

Ferito in un brutto incidente stradale. E abbandonato dagli amici ai quali aveva dato un passaggio e con i quali stava tornando a casa dopo una sera trascorsa in un locale. Doppia disavventura per un 21enne di Triuggio rimasto ferito in un sinistro stradale avvenuto a Meda dove a riportare brutte fratture e lesioni è stato anche un ragazzo di 18 anni che viaggiava sull'altra vettura coinvolta nello schianto, una Renault Clio, insieme al padre e al fratello. 

Domenica sera, poco prima delle 23, in via Indipendenza, a Meda, il 21enne al volante della sua Fiat Panda si è scontrato con un'utilitaria guidata da un uomo di 49 anni di Meda, in viaggio con i due figli 18enni. Il 21enne era accompagnato da un coetaneo e da due giovani ragazze. L’impatto è stato molto violento, e le due auto sono andate distrutte.

Tra le lamiere contorte, sono rimasti feriti in modo non grave il 49enne, trasportato all’ospedale Niguarda di Milano e i due 18enni (uno dei quali risulta essere il più grave, trasferito in codice rosso al San Gerardo di Monza e ricoverato con un politrauma con frattura al bacino e trenta giorni di prognosi).

Guarda il video: le immagini dello schianto

Ferito in modo non grave, e medicato all’ospedale di Desio, il 21enne alla guida della Panda. Apparentemente illesi i tre ragazzi che viaggiavano con lui, che – a sorpresa - si sono allontanati prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Con ogni probabilità forse hanno avuto paura della reazione dei loro genitori a cui le ragazze avrebbero dovuto raccontare di essere salite in auto con due ragazzi conosciuti poche ore prima in un locale e di aver avuto un brutto incidente in auto. Così, si sono allontanate, non preoccupandosi di lasciare solo il 21enne ferito che ha riportato contusioni ed escoriazioni guaribili in trenta giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con le due ragazze se ne è andato anche un altro ragazzo che viaggiava a bordo della Panda, forse per accompagnarle e non lasciarle sole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento