menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto dopo l'incidente

L'auto dopo l'incidente

Incidente a Cologno, travolge e uccide un uomo di 44 anni mentre attraversa la strada

Il sinistro alle 7 di mercoledì mattina in corso Roma. Inutili purtroppo i soccorsi

Un uomo di 44 anni è morto dopo essere stato investito a Cologno Monzese, mentre attraversava la strada. L'incidente è avvenuto mercoledì mattina e per il pedone, un cittadino di origine romena, non c'è stato nulla da fare. 

A travolgere il 44enne è stata una Smart condotta da un giovane di 28 anni a pochi passi dalle strisce pedonali. La tragedia si è consumata pochi minuti prima delle 7, in corso Roma. 

Stando a quanto finora ricostruito dai carabinieri di Sesto San Giovanni, guidati dal maggiore Saverio Sica, la macchina stava procedendo in direzione Vimodrone mentre il 44enne stava attraversando la strada a circa cinque metri dalle strisce pedonali. L'impatto è stato violentissimo: la vittima ha sfondato la parte anteriore della Smart ed è poi volata ad almeno sedici metri di distanza insieme al corpo della vittima. Soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, per l'uomo non c'è stato nulla da fare: i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso a causa di un grave trauma cranico. 

Il guidatore della Smart ha riferito ai militari che stava procedendo ad una velocità di circa 50 chilometri orari, ma proprio la "forza" dello scontro lascia ipotizzare - secondo i primi rilievi dei carabinieri - che la velocità in realtà fosse più elevata. Il 28enne è al momento indagato per il reato di omicidio stradale.

L'incidente (Foto da Facebook/G. Pietropaolo)

giuliana pietropaolo fb-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento