Grave incidente a Solaro, schianto tra auto e moto: giovane finisce in ospedale

Il traffico è stato rallentato per permettere il lavoro dei vigili che hanno realizzato i rilievi per stabilire la dinamica, ancora non nota

IMMAGINE DI REPERTORIO

Un motociclista di ventitré anni a terra dopo uno schianto con un'auto, mentre sul posto arrivano ambulanza e automedica.

L'incidente è avvenuto giovedì mattina, intorno alle sette, in Corso Europa a Solaro (Milano). Le condizioni del giovane ferito, secondo quanto riferito dall'Azienda regionale emergenza urgenza, sono gravi ma non è in pericolo di vita. Con l'ambulanza è stato trasferito all'ospedale Niguarda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carabinieri e polizia locale hanno gestito la situazione. Il traffico è stato rallentato per permettere il lavoro dei vigili che hanno realizzato i rilievi per stabilire la dinamica, ancora non nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento