menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente

L'incidente

Ubriaco al volante si schianta contro l'ingresso di un condominio a Concorezzo

L'incidente nella serata di sabato 19 dicembre in via Agrate. Il conducente è risultato essere al volante con un tasso alcolemico quattro volte il limite consentito

Si è schiantato con l'auto contro la recinzione di un condominio, terminando la corsa proprio davanti all'ingresso della palazzina dove - fortunatamente - in quel momento non stava entrando o uscendo nessuno. L'automobilista è uscito illeso dallo schianto ma per l'uomo sono arrivati i guai perchè dai primi riscontri è emerso che fosse al volante con un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito.

L'incidente è avvenuto nella serata di sabato 19 dicembre a Concorezzo, intorno alle 21.30. In seguito alla chiamata alla centrale operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Monza in via Agrate sono intervenute le squadre di emergenza insieme ai carabinieri della compagnia di Vimercate. Secondo quanto ricostruito, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo finendo così contro la recinzione del complesso residenziale. Ingenti i danni provocati alla cancellata. Nessuna grave conseguenza invece per il conducente che è uscito illeso dallo schianto.

Il conducente è stato sottoposto all'alcoltest: secondo quanto emerso al momento il tasso alcolemico nel sangue era quattro volte il limite consentito per un totale di 2 g/l. All'uomo è stata ritirata la patente e il veicolo sequestrato: ora si attendono i risultati degli esami per la contestazione della guida in stato di ebbrezza. Nessuna multa invece per la violazione del coprifuoco: il sinistro è avvenuto qualche attimo prima dell'orario in cui sarebbe scattato il divieto per gli spostamenti non giustificati. 

FOTO - Auto contro cancellata 

auto contro cancello incidente-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento