Fratelli in fuga: il 16 febbraio lo spettacolo per famiglie a Nova Milanese

Lo spettacolo

Fratelli in fuga, quarto appuntamento per la stagione dedicata alle famiglie del Binario 7 - arriva a Nova Milanese domenica 16 febbraio.

Sinossi

La storia parla di sibling e autismo. "Sibling: che strana parola per chi non conosce bene l’inglese - scrivono dal teatro - Ha in ogni caso un bel suono: è dolce, musicale, accogliente. Sibling è una parola che significa fratello o sorella e si utilizza di solito quando ci si riferisce ai fratelli e sorelle delle persone con disabilità".

Fratelli in fuga racconta l’avventura di Lorenzo detto Lollo e di suo fratello Michele detto Michi, affetto da sindrome autistica. Lollo e Michi scappano, ma da chi e da cosa scappano? Certo c’è un motivo, una causa scatenante che li fa fuggire. Ma forse c’è anche altro. Di sicuro per Lollo non è facile comprendere, accettare e convivere sempre serenamente con un fratello così speciale come Michi. E chissà cosa passa nella testa di Michi quando sta insieme al fratello più piccolo? Quel che è certo è che la loro avventura di una notte, piena di imprevisti e difficoltà, di paure ed emozioni, ma anche divertimento, li aiuterà a scoprire che il loro è un legame davvero speciale e tale resterà anche quando saranno 'grandi': come dicono i piccoli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Al Parco di Monza si corre la Run for Free

    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Parco di Monza
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • Al Must la mostra degli studenti del Banfi dedicata ai libri d'artista

    • dal 10 marzo al 30 maggio 2021
    • MUST - Museo del territorio vimercatese
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento