Alla Reggia una mostra dedicata al fumetto, "Mangasia: Wonderlands of Asian Comics"

Per la prima volta arriva a Monza una mostra dedicata al fumetto asiatico.

In Villa Reale, dal 22 febbraio fino al 3 giugno 2018, sarà possibile visitare l'esposizione "Mangasia: Wonderlands of Asian Comics", una mostra firmata Paul Gravett e realizzata con il Barbican Center di Londra.

Alla Reggia di Monza saranno esposte le opere di oltre trecento tra autori di fumetti e film d’animazione e artisti tra cui Osamu Tezuka, Eiji Otsuka, Gosho Aoyama, Fujiko F Fujio e Kuniyoshi Utagawa. Oltre alle 281 tavole originali e ai 200 volumi di fumetti, sono presenti anche facsimili digitali in alta risoluzione e oggetti straordinari tra cui la scrivania originale di un mangaka (in lingua giapponese autore e disegnatore di manga), alcuni kaavad, i santuari portatili usati dai cantastorie del Rajasthan, abiti ispirati ai manga e il fantastico Mechasobi, in cui si può ammirare un mecha (i celebri robot presenti in molti manga e anime) interattivo di ultima generazione.

L'installazione esplora l’intero territorio di questo speciale continente del fumetto attraverso opere provenienti da Giappone, Corea del Nord e Corea del Sud, India, Cina, Taiwan, Hong Kong, Indonesia, Malesia, Filippine e Singapore, e da paesi emergenti in questo settore come Bhutan, Cambogia, Timor Est, Mongolia e Vietnam. Saranno sei i percorsi tematici che metteranno a confronto le diverse combinazioni di folclore, storia e audaci sperimentazioni su cui si basano i fumetti.

La mostra dà spazio anche ai precursori del genere, individuati nelle tradizioni asiatiche delle arti visive narrative, e analizza l’impatto esercitato da questa produzione culturale su altre forme d’espressione quali i film e le serie televisive d’animazione e live-action, la musica, i videogame, la moda e l’arte contemporanea. In esclusiva per la mostra di Villa Reale di Monza una sezione speciale dedicata ai Cosplay, con una selezione di costumi indossati dai personaggi manga più famosi ed iconici. Gli abiti originali di Sakura di Cardcaptor Sakura, Gong dell’omonimo manga o June May di Cloth Road e molti altri costumi premiati nelle fiere internazionali di settore saranno esposti negli spazi della Villa Reale di Monza.

Costi e orari

Da martedì a domenica dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00). Lunedì chiuso. Prezzi Biglietto Intero: 14 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Al Must la mostra degli studenti del Banfi dedicata ai libri d'artista

    • dal 10 marzo al 30 maggio 2021
    • MUST - Museo del territorio vimercatese
  • Al Mac protagonisti i colori con la mostra di Raffaele Cioffi

    • Gratis
    • dal 17 febbraio al 25 aprile 2021
    • MAC Museo d’Arte Contemporanea
  • L'arte e i tormenti di Faruffini in mostra in Villa Borromeo

    • dal 27 marzo al 30 maggio 2021
    • Villa Borromeo

I più visti

  • Si alza il sipario al Villoresi: in scena cento anni di teatro

    • dal 10 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Villoresi
  • Al Parco di Monza si corre la Run for Free

    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Parco di Monza
  • Teatro Binario 7: ecco la nuova stagione teatrale

    • dal 23 ottobre 2020 al 9 maggio 2021
    • Teatro Binario 7
  • Al Must la mostra degli studenti del Banfi dedicata ai libri d'artista

    • dal 10 marzo al 30 maggio 2021
    • MUST - Museo del territorio vimercatese
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    MonzaToday è in caricamento