Verso le elezioni / Seregno

Elezioni comunali a Seregno: chi sono i 5 candidati sindaci

Il 14 e il 15 maggio gli elettori di Seregno dovranno scegliere tra 5 candidati allo scranno di primo cittadino

A Seregno sono 5 i candidati che corrono per la poltrona di sindaco. Il sindaco uscente Alberto Rossi tenta il bis, ma ha ben 4 avversari che si contendono lo scranno. Nel comune brianzolo con quasi 45mila abitanti, gli elettori il 14 e il 15 maggio dovranno scegliere tra ben 5 candidati alla carica di primo cittadino.

Alberto Rossi 

Alberto Rossi, sindaco uscente, tenta la riconferma appoggiato da una coalizione di centrosinistra. Alberto Rossi è sostenuto dal Pd, da Cambia Seregno, da Scelgo Seregno e da una coalizione del Terzo Polo formata da Ripartiamo, Azione e Italia Viva.

Giacinto Mariani

Torna in campo il leghista Giacinto Mariani, un volto molto noto a Seregno dove ha già ricoperto il ruolo di sindaco per due mandati e poi quello di vicesindaco. Mariani è appoggiato dal centrodestra. Una ampia coalizione quella che sostiene Mariani formata, oltre che dal Carroccio, anche da Forza Italia, Fratelli d’Italia e la lista civica Seregno Futura.

Tiziano Mariani

A correre per la poltrona di primo cittadino anche Tiziano Mariani. Il consigliere di opposizione che tra i banchi del consiglio comunale rappresentava la lista civica Noi per Seregno adesso corre come candidato della Lista Moratti.

Luca Colombo 

A Seregno scende in campo anche il Movimento 5 Stelle. A rappresentare i grillini Luca Colombo un volto noto in città dove ha una parafarmacia.

Norberto Riva 

In campo anche Norberto Riva che si presenta con Italexit, il gruppo politico fondato dal giornalista Gianluigi Paragone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Seregno: chi sono i 5 candidati sindaci
MonzaToday è in caricamento