Ballottaggio a Seregno, è testa a testa: i primi parziali risultati

Edoardo Mazza in vantaggio su William Viganò. Il candidato della Lega Nord incassa il 53.05% dei voti mentre l'uomo del Pd si ferma al 46,95%. Cinque su 39 le sezioni scrutinate

I primi parziali risultati vedono in vantaggio per la corsa per la poltrona di sindaco di Seregno Edoardo Mazza.

Il candidato sostenuto dalla Lega Nord e da Forza Italia, secondo i primi dati aggiornati a pochi minuti dopo la mezzanotte, è in vantaggio rispetto a William Viganò.

Cinque su 39 le sezioni al momento scrutinate dopo la chiusura dei seggi per il ballottaggio alle 23 di domenica. 

Il 53,05% degli elettori ha scelto Edoardo Mazza come successore di Giacinto Mariani alla guida del comune mentre il 46,95% degli elettori ha dato il proprio voto al candidato del Partito Democratico e delle Liste "W Seregno" e "Per Seregno Civica" a cui si è aggiunta anche "Pietro Amati Sindaco Ripartiamo".

Per il ballottaggio domenica si sono presentati alla urne meno della metà degli aventi diritto e l'affluenza si è fermata al 41,77%. 

Al momento dunque è testa a testa tra i due candidati ma ancora più della metà delle sezioni deve essere scrutinata e la situazione può cambiare.

Ultimo aggiornamento 00.13 del 15 giugno 2015.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento