Elezioni Seregno

Ballottaggio a Seregno, è testa a testa: i primi parziali risultati

Edoardo Mazza in vantaggio su William Viganò. Il candidato della Lega Nord incassa il 53.05% dei voti mentre l'uomo del Pd si ferma al 46,95%. Cinque su 39 le sezioni scrutinate

I primi parziali risultati vedono in vantaggio per la corsa per la poltrona di sindaco di Seregno Edoardo Mazza.

Il candidato sostenuto dalla Lega Nord e da Forza Italia, secondo i primi dati aggiornati a pochi minuti dopo la mezzanotte, è in vantaggio rispetto a William Viganò.

Cinque su 39 le sezioni al momento scrutinate dopo la chiusura dei seggi per il ballottaggio alle 23 di domenica. 

Il 53,05% degli elettori ha scelto Edoardo Mazza come successore di Giacinto Mariani alla guida del comune mentre il 46,95% degli elettori ha dato il proprio voto al candidato del Partito Democratico e delle Liste "W Seregno" e "Per Seregno Civica" a cui si è aggiunta anche "Pietro Amati Sindaco Ripartiamo".

Per il ballottaggio domenica si sono presentati alla urne meno della metà degli aventi diritto e l'affluenza si è fermata al 41,77%. 

Al momento dunque è testa a testa tra i due candidati ma ancora più della metà delle sezioni deve essere scrutinata e la situazione può cambiare.

Ultimo aggiornamento 00.13 del 15 giugno 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio a Seregno, è testa a testa: i primi parziali risultati

MonzaToday è in caricamento