Bpm e Sport Management siglano un anno di successi insieme

Festeggiato il connubio tra BPM e la squadra del Prof. Tosi, approdata per la prima volta nel campionato di Serie A1 di pallanuoto

Una partnership vincente quella nata un anno fa tra la Sport Management e Banca Popolare di Milano.

La sponsorizzazione di quest’ultima della squadra di pallanuoto del Presidente Sergio Tosi era stata presentata con grande entusiasmo da entrambe le parti con un accordo triennale.

Così giovedì mattina presso la sede di Banca Popolare di Milano di via San Paolo è stato festeggiato il primo anniversario. È stata l’occasione per portare in trionfo la BPM Sport Management che, sotto la guida di mister Gu Baldineti, ha raggiunto una storica promozione nel campionato di Serie A1 di pallanuoto maschile.

Un traguardo arrivato dopo aver dominato con 21 vittorie e un pareggio la regular season, e aver eliminato Nuoto Catania e Circolo Canottieri Ortigia nei playoff. Non solo. Quest’anno la “matricola terribile”, come è stata definita dai media, ha fatto parlar di sè sin da subito grazie ai 19 punti conquistati nelle prime otto giornate e all’accesso alla Final Four di Coppa Italia.

A fare gli onori di casa il Consigliere Delegato di BPM, Giuseppe Castagna, ex nuotatore. Dopo di lui ha preso la parola il Prof. Sergio Tosi: “La partnership tra BPM e Sport Management, oltre che vincente, si è rivelata fortunata. La nostra squadra ha raggiunto i risultati sportivi più alti della sua storia, arrivando, oggi, ad essere una delle più forti nel panorama pallanuotistico italiano. Di certo non ci fermeremo, continueremo ad investire perché è nostra intenzione diventare un modello anche per i giovani che praticano questa disciplina. Ad esempio un nostro vanto è proprio il BPM Palace, il Centro Natatorio Pia Grande di Monza, un impianto nel quale abbiamo apportato una serie di migliorie proprio per esaltare lo spettacolo offerto dalla pallanuoto”.

Compiaciuto il Presidente Coni Lombardia, Pierluigi Marzorati: “Sono contento che Sport Management abbia scelto Monza come località di riferimento dell'attività in quanto città di grande tradizione sportiva grazie al calcio, basket, volley, tennis, hockey su pista, e dove forse mancava la pallanuoto ad alto livello. Sono molto contento di questo accordo triennale nel quale mi sembra ben evidenziata un'attenzione particolare all'attività giovanile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presentato da Pierluigi Pardo, giornalista di Sport Mediaset e conduttore della trasmissione Tiki Taka, l’evento è stato arricchito anche dalla presenza del Capitano del Team Nuoto Sport Management, Filippo Magnini che ha consegnato un riconoscimento speciale ad Arjola Trimi, campionessa paralimpica di nuoto e dipendente BPM, per i successi ottenuti quest’anno durante i Campionati Europei 2014 di Eindhoven.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento