Nuoto club Monza: brusca frenata per prima squadra e under 20.

Sconfitta casalinga per la Serie C, battuta per 4 a 9 da un Canottieri Milano a tratti superiore. Si ferma anche l'Under 20 che, dopo due vittorie consecutive, incassa un pesante 12 a 4 a Brescia. Emozionante pareggio per l'Under 15 e schiacciante vittoria dell'Under 13 in quel di Piacenza.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

MONZA - Seconda partita casalinga per il Nuoto Club Monza che affronta la quotata Canottieri Milano e incassa la prima sconfitta stagionale. Dagli allenamenti contro i Milanesi era già parso fin troppo chiaro che ci fosse bisogno di una prestazione maiuscola e una gran prova difensiva per portare a casa punti.

Il primo tempo, complica un po' le cose e la strada si fa subito in salita: si chiude sul 3 a 0 per gli ospiti.

Nel secondo quarto la partita si riapre: Montrasio realizza su uomo in più la prima marcatura monzese; Merisio da boa in splendida girata raddoppia. I monzesi ci credono e sfiorano il pari ancora in superiorità numerica. Sulla ribattuta, l'arbitro fischia un fallo in attacco dal quale nasce la controfuga che porta al rigore del 4 a 2 per gli ospiti.

Con la seconda metà di gara cambia il campo e anche la Canottieri che rallenta i ritmi, cercando di amministrare la partita. I padroni di casa, però, non si oppongono, sicchè gli avversari ringraziano e realizzano ancora. Un accenno di reazione arriva col primo gol monzese di Canepa, subito chetato da un nuovo allungo ospite che chiude virtualmente la partita. A fine terzo quarto il punteggio è di 3 a 7.

In apertura di quarto tempo l'ultimo moto d'orgoglio è firmato Mazzoleni che trova il gol su uomo in più. Ma l'esperienza e la precisione dei Milanesi hanno la meglio ancora una volta: saranno altre due le reti ospiti a referto per il definitivo e meritato 4 a 9.

Sabato 16 febbraio nuova sfida casalinga contro la neo promossa Vigevano (ore 17).

Nc Monza - Can Milano: 4-9

Parziali: 0-3, 2-1, 1-3, 1-2.

Nc Monza: Bozzano, Bernini, Mazzoleni (1), Montrasio (1), Redaelli, Ingegneri, Merisio (1), Di Lernia, Onniboni, Calloni, Bolzoni, Orsenigo, Canepa (1).

Allenatore: Diego Tisiot.

Can Milano: Nigro, Ippolito, Vitri, Carnini (2), Goffredo (1), Scottà, Giusti, Guaragno (1), Foroni, Petrelli (3), Corradini (1), Zoni (1), Biroli.

Allenatore: Romeo Tufan.

Altri risultati:

Varese On - Bocconi Sport: 13-9

Piacenza Pn - Pn Treviglio: 17-7

Gn Osio - Aquatica To: 13-12

Vigevano - Can Bissolati: 8-5

Classifica:

Piacenza Pn 6

Can Milano 6

Gn Osio 6

Busto N 3(*)

Nc Monza 3

Varese On 3

Vigevano N 3

Can Bissolati 0(*)

Aquatica To 0

Bocconi Sport 0

Pn Treviglio 0

Monza, 9 Febbraio 2013

Under 15, 3a giornata

Nc Monza - An Brescia: 13-13

Parziali: 3-2, 2-2, 3-5, 3-2.

Nc Monza: Di Betto, Targi (3), D'urbano (2), Mazza (3), Mihalache, Arcangeli, Dell'Orto (1), Celli (3), Lattuada (1), Mascadri, Torrente, Giorgetti, Cassaghi.

Allenatore: Alberto Grimoldi

An Brescia: Cultrera, Filippini, Di Rocco A. (4), Cajaburi, Garbelli, Calcaterra (3), Dicitellini, Bignotti, Dalla Bona, Di Rocco G. (3), Rivetti (1), De Iorio (1), Bergattini.

Allenatore: Enrico Oliva

Un match al cardiopalma, che lascia col fiato sospeso fino al gong finale, quello tra Nc Monza e An Brescia. Si chiude 13 pari dopo una continua serie di capovolgimenti di fronte dove le difese, da entrambe le parti, sono sembrate imperfette.

I padroni di casa aprono le marcature con Lattuada, da boa. Il Brescia pareggia su rigore di Calaterra. Poi nuovo vantaggio Monza, subito vanificato dagli ospiti; sarà il leitmotiv dell'intera partita.

Secondo tempo in perfetto equilibrio: 2 gol per parte chiudono metà gara sul 5 a 4.

Nel terzo parziale i Bresciani sfruttano il lieve calo brianzolo: prima pareggiano, poi trovano il doppio vantaggio. Il -1 Monzese chiude il terzo quarto.

L'ultima parte di gara vede un continuo batti e ribatti condito da innumerevoli gol che conduce le due squadre sul 13 a 13 ad un minuto dalla fine - il gol del pareggio biancorosso è il terzo di giornata di un ottimo Celli.

Il finale è palpitante: a 8'' dalla sirena, Calcaterra, per il brescia, prende un palo con un bel tiro dalla distanza; La ribattuta è raccolta da Dell'orto che, da posizione impossibile, riesce a tirare e per poco ingannare il portiere.

La prestazione non è certo quella straordinaria che ha regalato i tre punti a Como all'esordio. Troppe le sbavature in difesa. Bene invece in attacco.

Guardando il bicchiere mezzo pieno, è un punto che vuol dire ancora secondo posto in solitaria. Prossima sfida con l'altra squadra di Brescia, sempre a Monza, tra sette giorni.

Altri risultati:

Piacenza Pn - Bergamo Alta: 3-19

Como N - Cus Geas Mi: 14-5

Pn Brescia - Amga Sport: 32-1

Classifica:

Bergamo Alta 9

Nc Monza 7

Pn Brescia 6

Como N 6

Piacenza Pn 3

An Brescia 1(*)

Cus Geas Mi 0(*)

Amga Sport 0

Brescia, 10 Febbraio 2013

Under 20, 3a giornata

An Brescia - Nc Monza: 12-4

Parziali: 3-1, 3-1, 3-1, 3-2

An Brescia: Introzzi, Barracelli (2), Terzi, Lazarenko, Calcaterra (1), Vertua, Pietta (3), Mihailov (1), Sekulic (1), Castellani (2), Solini (1), Guerrato, Scropetta (1).

Nc Monza: Malegori, Bommartini (1), Orsenigo, Ravalli, Nava, Esposito, Redaelli (1), Mazza, Montrasio (2), Calloni, Bolzoni (1), De Filippis, Raden.

Brutta battuta d'arresto per l'Under20 di mister Conforto in quel di Brescia. Match subito in salita per i monzesi, che, dopo solo 1'30" di gioco, sono sotto di due reti. Il primo tempo è combattuto e per vedere la prima marcatura degli ospiti bisogna attendere ben sette minuti, quando è il capitano Montrasio ad accorciare le distanze. Pochi secondi dopo però i padroni di casa si portano sul 3-1 con un tiro di rigore. Nel secondo quarto la partita ha un brusco cambio di rotta in favore dei bresciani, che segnano consecutivamente tre volte, archiviando, di fatto, il match. Il Nc Monza si rivede solo nel finale di tempo, quando è il giovane Bommartini a trovare il suo primo gol stagionale con l'Under20. La partita è compromessa: i padroni di casa controllano, i Monzesi non riescono ad essere particolarmente pericolosi e soffrono sui tiri dalla distanza. Nel terzo periodo altri tre centri bresciani aumentano il gap tra le due squadre, mentre la timida risposta ospite è di Redaelli. Il quarto e ultimo parziale, che poco aveva da dire sull'esito finale, fa registrare un 3 a 2 in favore dell'AN Brescia. I due gol Biancorossi sono firmati Montrasio (doppietta per lui) e Mazza. Da rivedere la prestazione dei Monzesi, autori di un match opaco al primo importante test stagionale. Il prossimo appuntamento è tra poco meno di un mese in casa del Busto N.

Altri risultati:

Como N - Fanfulla N: (si gioca il 19/02/2013)

Busto N - Cus Geas Mi: 10-8

Classifica:

An Brescia 9

Como N 6(*)

Nc Monza 6

Busto N 3

Cus Geas Mi 0

Fanfulla N 0(*)

Piacenza, 10 Febbraio 2013

Under 13 (1), 3a giornata

Piacenza Pn - Nc Monza: 0-32

Piacenza Pn: Paradiso, Cagnoni, Timo, Gariboldi, Marchesi, Curnelli, Malvilini, Zanghi, Anceschi, Bernizzoni.

Nc Monza: Esposito, Brambilla (1), Sonego (7), Chiodo (3), Mazza (8), Giorgetti (6), Tavazzani (3), Cassaghi (4).

La prima squadra degli Under 13 del Nuoto Club Monza va in trasferta a Piacenza con tutti i favori di un pronostico che non si smentisce. La partita è a senso unico: i Monzesi mostrano cinici tutta la loro superiorità e chiudono con un 32 a 0 che ha poco da raccontare. Da segnalare le prestazioni di Mazza, Sonego e Giorgetti, mattatori di giornata.

Terminata la prima fase del campionato, ora i piccoletti di mister Ingegneri avranno pane per i loro denti nel raggruppamento delle top lombarde.

Altri risultati:

Varese On - Como N2: 26-4

Classifica:

Nc Monza 9

Varese On 6

Como N 2 3

Piacenza Pn 0

Monza, 10 Febbraio 2013

Under 13 (2), 3a giornata

Nc Monza 2 - Como N: 3-25

Parziali: 1-8, 0-6, 0-6, 2-5.

Nc Monza 2: Molgora, Panza, Riva, Alessano, Massari, Signorile, Romeri (1), Pinca (2), Brambilla.

Como N: Galfetti, Gorgoglione (2), Maresca (4), Bellome (8), Pozzi (6), Serafini (2), Tonon (1), Grigioni (2), Gandola (1), Cattaneo.

Anche per la seconda squadra Under 13 del Nc Monza un match a senso unico. In favore degli avversari, però.

Un 3 a 25, casalingo, senza possibilità d'appello. Fors'anzi tanto di cappello ad un Como N che vince, alla grandissima, partita e prima fase del campionato.

Segnali comunque positivi da un gruppo che mostra notevoli margini di miglioramento e che, nonostante la schiacciante superiorita` degli avversari, trova la via della rete con i due centro boa, Pinca e Romeri.

Altri risultati:

Busto N - Pavia Pn: 4-5

Classifica:

Como N 9

Pavia Pn 6

Busto N 1

Nc Monza 2 1

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento