Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Tris del Renate alla capolista Pro Patria: ora i play - off sono più vicini

Una rete di Brighenti, una di Gaeta e un'altra di Malivojevic regalano al Renate una vittoria importante

Monza -  Dopo aver conquistato i tre punti a Milazzo, il Renate di mister Sala si aggiudica anche la gara contro la capolista Pro Patria. La sfida è di quelle difficili ma la squadra brianzola dimostra di volere a tutti i costi una vittoria che le consetirebbe di arrivare a due punti dal primo posto.  Al 15’, passaggio di Cavalli per Brighenti che stoppa di petto ma poi non riesce ad imprimere la giusta forza al suo tiro permettendo a Sala di bloccare facilmente la sfera. Al 24’ episodio a favore della Pro Patria: corner battuto da Giannone sul primo palo ed è ancora Polverini che incorna deciso andando a colpire l’esterno della rete.  Al 42' azione orchestrata alla perfezione che parte dai piedi di Mantovani e Cavalli: ll capitano apre poi largo sulla sinistra per Zanetti che mette in mostra il suo classico movimento a puntare l’uomo per poi rientrare e servire Brighenti che taglia sul primo palo; controllo sottomisura del bomber veronese e conclusione che passa sotto le gambe del portiere ospite insaccandosi in rete.

Passato in vantaggio nei minuti finali del primo tempo, il Renate sarà poi costretto nel secondo tempo a gestire le folate iniziali della squadra ospite per poi colpire con le sue qualità e aggiudicarsi il match.  All’8’ viene confezionata una grande ripartenza sfruttando l’errore degli avversari: Gaeta recupera palla e servw Zanetti che avanza palla al piede e restituisce la sfera all’attaccante che esegue un controllo a seguire e trafigge il portiere in uscita.  Al 19’ poi, il Renate archivia la pratica: Zanetti pennella il terzo assist di giornata e di piatto in acrobazia il neo entrato Malivojevic sigla la rete del tre a uno.

Subito il terzo gol la Pro Patria accusa il colpo e non riesce a rendersi più di tanto pericolosa consentendo al Renate di conquistare una vittoria che rende felici i propri tifosi. 

Renate: Galli. R; Adobati, Gavazzi, Ferrari, Morotti; Gualdi, Cavalli, Mantovani; Gaeta (dal 15’st Malivojevic), Brighenti, Zanetti (dal 36’st Zita).

A disposizione:  Santurro, Bergamini, Galli. N, Santonocito, Mattaboni.  All: Sala

Pro Patria: Sala; Andreoni (dal 38’st Giorno), Nossa, Polverini, Bonfanti; Viviani (dal 27’st Vignali), Calzi (dal 18’st Falomi), Bruccini; Giannone; Serafini, Cozzolino.

A disposizione:  Vavassori, Botturi, Scarabelli, Artaria.  All: Firicano

Reti: 41’pt Brighenti (R), 1’st Bruccini (P), 8’st Gaeta (R), 19’st Malivojevic (R)

Ammoniti:  Adobati, Gaeta, Zanetti (R); Calzi, Serafini, Cozzolino, Bruccini (P)

Espulsi: nessuno

Angoli:  9 a 3 per la Pro Patria

Arbitro:  Sig. Daniele Martinelli di Roma 2 coadiuvato dai Sigg. Di Federico di Lodi e Loni di Cagliari

Recupero: 0’ +  3’

Spettatori: 500 circa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tris del Renate alla capolista Pro Patria: ora i play - off sono più vicini

MonzaToday è in caricamento