Tennis, Ceriano show nei campionati a squadre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Cinque formazioni giovanili promosse alla seconda fase, e i due team di Serie C passati nel tabellone regionale. Il Club Tennis Ceriano festeggia una stagione senza precedenti nei campionati a squadre, con una lunga serie di risultati positivi. In primis ci sono quelli delle due formazioni di Serie C, promosse dopo un gran percorso al tabellone regionale, che metteva in palio la promozione in B. Nessuna delle due squadre è riuscita ad agguantarla, con le donne fermate al turno finale dallo Junior Tennis Milano e i ragazzi battuti dal Tennis Club Gallarate, ma il bilancio è comunque più che positivo. Non da meno i giovani: tutte le quattro formazioni in gara nella prima fase (under 14 maschile e femminile, under 16 maschile e femminile) hanno conquistato il passaggio del turno, andando a raggiungere i compagni dell'under 12 maschile, esentati dalla fase a gironi. Il tabellone regionale a eliminazione diretta verrà sorteggiato nei prossimi giorni e prenderà il via nella prima settimana di giugno. In palio c'è il passaggio al tabellone di macroarea, ultimo step prima del torneo nazionale che assegna gli scudetti di categoria. Un traguardo ancora molto lontano e difficile da raggiungere, ma già poterlo guardare dalla fase regionale, con ben cinque squadre, rappresenta un motivo di vanto. Non sono molti in Lombardia a poter dire altrettanto.

Sempre ai primi di giugno, più precisamente nella mattinata di martedì 2, la sede di Saronno del club è pronta a ospitare le finali del 10° Campionato Scolastico Bracco Fair Play, manifestazione che ha coinvolto oltre 1.600 ragazzi delle scuole elementari, dei comuni di Ceriano, Cogliate, Seveso e Saronno. Nella fase finale gareggeranno i ragazzi qualificati attraverso i vari tornei di classe, ma la giornata è aperta a tutti. Sarà presente un campo pratica per l'intera durata della manifestazione, con un maestro disponibile ad aiutare tutti a muovere i primi passi con la racchetta. Chissà che fra loro non ci possa essere una delle future stelle della squadra di Serie A1, che nel frattempo si è rinnovata con l'innesto della ventenne toscana Valeria Prosperi, numero 490 del ranking Wta. Proprio in queste settimane l'azzurra sta vivendo il miglior momento della propria carriera: prima ha vinto un torneo Itf da 10mila dollari in Turchia, poi ha raggiunto la finale in un evento di pari categoria in Svezia. E adesso è pronta a lanciarsi nei tornei di montepremi superiore. Un innesto importante che va ad affiancarsi a Moroni, Sussarello e Melena, alzando le quotazioni del team, all'esordio a ottobre nel massimo campionato nazionale.

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento