Matteini e Ardizzone mettono ko una sfortunata Tritium

Nonostante il vantaggio iniziale la squadra brianzola perde lo scontro salvezza contro la Reggiana .

Monza - Riprende il campionato non nel miglior modo possibile la Tritium che con un gol di scarto perde lo scontro diretto contro la Reggiana.

La squadra emiliana si conferma la bestia nera della Tritium, per la terza volta consecutiva i biancoazzurri devono inchinarsi agli emiliani. La squadra del duo Cazzaniga - Romualdo non ha mostrato la brillantezza e la vivacità delle ultime gare ma trova il vantaggio con un destro sporco di Cogliati al 38' del primo tempo. Nonostante la rete subita la Reggiana non si scompone e poco prima dell’intervallo agguanta il pareggio con una punizione di Matteini deviata da Casiraghi. Raggiunto nuovamente il pareggio, la squadra ospite cerca con insistenza e lo trova al 47' con un diagonale di Ardizzone.

Sarà difficile da digerire come sconfitta per la Tritium che aveva sperato di vincere per continuare a sperare in una salvezza già complicata di suo da raggiungere.

TRITIUM: Nodari (dal 46’ Paleari), Martinelli, Bossa, Calvi (dal 58’ Cremaschi), Teso, Corti, E.Bortolotto, Arrigoni, Spampatti, Casiraghi (dal 54’ R.Bortolotto), Cogliati. In panchina Chinellato, Grandolfo, Spagnoli, Brandi. All. Cazzaniga.

REGGIANA: Tomasig, Aya, Magliocchetti, Zanetti (dall’89’ Viapiana), Cossentino, Bani, Antonelli Agomeri, Ardizzone, Bonvissuto, Sprocati, Matteini (dal 73’ Iraci). In panchina Bellucci, Mei, Ferrara, Marcheggiani, Alessi. All. Zauli.

Arbitro: Giovani di Grosseto (Chiocchi di Foligno – Robilotta di Sala Consilina).

Reti: Cogliati (T) al 38’, Matteini (R) al 47’ pt, Ardizzone (R) al 47’.

Note: espulsi Bonvissuto (R) al 77’ per gioco scorretto e Sprocati (R) all’82’ per doppia ammonizione. Ammoniti Martinelli, Bossa (T), Antonelli Agomeri (R). Angoli 7-4 per la Reggiana. Recuperi 2’+4’. Spettatori 200 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento