rotate-mobile
/~shared/avatars/4036632537492/avatar_1.img

Gianmarco

Rank 2.0 punti

Iscritto domenica, 25 marzo 2012

Tensione al comizio di Grillo. Un contestatore: "Mi hanno malmenato"

"Ciao Antonio,
io sono disponibile. Facciamolo tra un paio di settimane, a bocce ferme e pile ricaricate...
Comunque la nostra critica al tuo pezzo riguardava semplicemente il fatto che non veniva colta quella che a nostro avviso (e non solo) era la notizia più rilevante dell'evento: la partecipazione di massa della gente, mai vista prima in Brianza per un evento politico. Credo che sia stato a suo modo un avvenimento storico per la Brianza ma questo dal tuo pezzo non si evince affatto.

Tu invece, partendo da due episodi di martedì, stai facendo un'analisi di carattere generale sulla figura di Grillo e del suo rapporto con la stampa... cosa che va benissimo, ci mancherebbe, ma che non è la cronaca di quanto avvenuto martedì in Brianza, bensì una tua più che legittima analisi critica di un movimento politico e della sua figura più rappresentativa.

Il nostro problema (e qui ti do ragione) è che abbiamo preso tante di quelle bastonate dalla stampa (parlo in generale, non mi riferisco certo a te) da quando siamo nati nel 2007 ad oggi e abbiamo visto tante di quelle manipolazioni della realtà da parte dei giornalisti (per farci apparire ciò che non siamo) che siamo diventati fin troppo suscettibili nei confronti di tutta la categoria... Su questo dovremmo migliorare, ti do ragione. Anche perché non siamo più un movimento di nicchia, siamo ormai diventati una delle forze più rappresentative del Paese."

6 commenti

Tensione al comizio di Grillo. Un contestatore: "Mi hanno malmenato"

"Antonio, due considerazioni.

Primo, guarda queste foto e dimmi se credi davvero che ci fossero in piazza solo 3 mila persone:
http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/5/f/2/highres_207001522.jpeg
http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/5/a/2/highres_207001442.jpeg
http://photos2.meetupstatic.com/photos/event/5/c/0/highres_207001472.jpeg

Secondo, di tutto quello che è stato detto sul palco ieri, dei candidati che si sono presentati, delle idee espresse da Beppe, delle tante verità che dice Grillo, come tu stesso scrivi... non credi che magari i tuoi lettori potrebbero essere interessati a saperne qualcosa? le notizie invece sono che un ragazzo palesemente alterato (lo si capisce dal tuo video) è venuto a fare una contestazione e il fatto che i giornalisti non sono stati ammessi di fronte al palco.

Sono queste le informazioni che ritieni essenziali da dare ai tuoi lettori? Nessuno ti accusa di sabotare il Movimento però forse un po' più di obiettività non guasterebbe... o meglio, una più netta separazione tra fatti e (legittime) opinioni personali, tra la cronaca e la critica sarebbe non guasterebbe.

PS: rabbia fomentata da Grillo? sei proprio fuori strada.... la rabbia C'E' GIA' NELLA GENTE, Grillo e il Movimento sono una valvola di sfogo PACIFICA a questa rabbia. Non oso immaginare cosa succederebbe in Italia se non ci fosse il Movimento."

6 commenti

Movimento a 5 stelle: sabato 28 aprile a Monza il funerale dei partiti

I partiti, da tempo tramutati in comitati d'affari lontani anni luce dagli interessi dei cittadini, sono finalmente morti. Con la presente vi invitiamo ad assistere al funerale dei partiti che il MoVimento 5 Stelle di Monza celebrerà sabato 28 aprile. Gli epitaffi partiranno dall'Arengario alle 10.30 per approdare pochi minuti dopo in Piazza Cambiaghi, presso il banchetto informativo del Movimento. MoVimento 5 Stelle Monza

Visite 32 Approvato nell'aprile del 2012

Basta voti ai partiti del cemento

L’inizio di reazione dei monzesi, che attraverso i comitati, i movimenti e le associazioni hanno contribuito in maniera determinante alla battaglia per fermare la variante al PGT, è un’ottima notizia che fa ben sperare per il futuro e rappresenta l’unica vera novità dello scenario politico monzese.

Visite 63 Approvato nel marzo del 2012

Tensione al comizio di Grillo. Un contestatore: "Mi hanno malmenato"

"Ciao Antonio,
io sono disponibile. Facciamolo tra un paio di settimane, a bocce ferme e pile ricaricate...
Comunque la nostra critica al tuo pezzo riguardava semplicemente il fatto che non veniva colta quella che a nostro avviso (e non solo) era la notizia più rilevante dell'evento: la partecipazione di massa della gente, mai vista prima in Brianza per un evento politico. Credo che sia stato a suo modo un avvenimento storico per la Brianza ma questo dal tuo pezzo non si evince affatto.

Tu invece, partendo da due episodi di martedì, stai facendo un'analisi di carattere generale sulla figura di Grillo e del suo rapporto con la stampa... cosa che va benissimo, ci mancherebbe, ma che non è la cronaca di quanto avvenuto martedì in Brianza, bensì una tua più che legittima analisi critica di un movimento politico e della sua figura più rappresentativa.

Il nostro problema (e qui ti do ragione) è che abbiamo preso tante di quelle bastonate dalla stampa (parlo in generale, non mi riferisco certo a te) da quando siamo nati nel 2007 ad oggi e abbiamo visto tante di quelle manipolazioni della realtà da parte dei giornalisti (per farci apparire ciò che non siamo) che siamo diventati fin troppo suscettibili nei confronti di tutta la categoria... Su questo dovremmo migliorare, ti do ragione. Anche perché non siamo più un movimento di nicchia, siamo ormai diventati una delle forze più rappresentative del Paese."

6 commenti

Tensione al comizio di Grillo. Un contestatore: "Mi hanno malmenato"

"Antonio, due considerazioni.

Primo, guarda queste foto e dimmi se credi davvero che ci fossero in piazza solo 3 mila persone:
http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/5/f/2/highres_207001522.jpeg
http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/5/a/2/highres_207001442.jpeg
http://photos2.meetupstatic.com/photos/event/5/c/0/highres_207001472.jpeg

Secondo, di tutto quello che è stato detto sul palco ieri, dei candidati che si sono presentati, delle idee espresse da Beppe, delle tante verità che dice Grillo, come tu stesso scrivi... non credi che magari i tuoi lettori potrebbero essere interessati a saperne qualcosa? le notizie invece sono che un ragazzo palesemente alterato (lo si capisce dal tuo video) è venuto a fare una contestazione e il fatto che i giornalisti non sono stati ammessi di fronte al palco.

Sono queste le informazioni che ritieni essenziali da dare ai tuoi lettori? Nessuno ti accusa di sabotare il Movimento però forse un po' più di obiettività non guasterebbe... o meglio, una più netta separazione tra fatti e (legittime) opinioni personali, tra la cronaca e la critica sarebbe non guasterebbe.

PS: rabbia fomentata da Grillo? sei proprio fuori strada.... la rabbia C'E' GIA' NELLA GENTE, Grillo e il Movimento sono una valvola di sfogo PACIFICA a questa rabbia. Non oso immaginare cosa succederebbe in Italia se non ci fosse il Movimento."

6 commenti

Monza - Sabato 28 aprile: a Monza il funerale dei partiti -

I partiti, da tempo tramutati in comitati d'affari lontani anni luce dagli interessi dei cittadini, sono finalmente morti. Con la presente vi invitiamo ad assistere al funerale dei partiti che il MoVimento 5 Stelle di Monza celebrerà sabato 28 aprile. Gli epitaffi partiranno dall'Arengario alle 10.30 per approdare pochi minuti dopo in Piazza Cambiaghi, presso il banchetto informativo del Movimento. MoVimento 5 Stelle Monza

32 Visite

Monza - Basta voti ai partiti del cemento -

L’inizio di reazione dei monzesi, che attraverso i comitati, i movimenti e le associazioni hanno contribuito in maniera determinante alla battaglia per fermare la variante al PGT, è un’ottima notizia che fa ben sperare per il futuro e rappresenta l’unica vera novità dello scenario politico monzese.

63 Visite
MonzaToday è in caricamento