Cerca di adescare una ragazzina al parco con avances sessuali

Denunciato un uomo di 60 anni: i carabinieri l'hanno subito rintracciato

Pedofilo

Un 60enne è stato denunciato per adescamento di minori dopo aver cercato di abbordare una ragazzina di 15 anni.

Il fatto è avvenuto nelle scorse ore in un parchetto pubblico di Giussano (Brianza). Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine l'uomo avrebbe prima iniziato a parlare con la giovane riempiendola di complimenti, poi sarebbe passato alle avances sessuali vere e proprie facendole delle proposte.

La 15enne, tornata a casa, ha avvisato la famiglia dell'episodio. Sono immediatamente stati avvertiti i carabinieri che hanno rintracciato in poco tempo il maniaco.

L'uomo non ha saputo dare spiegazioni ed è stato deferito all'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento