Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Via Arosio

Rissa in pieno giorno a Monza, botte e insulti tra stranieri

Due le persone aggredite che, sotto i loro occhi, si sono visti spaccare il vetro dell'auto su cui viaggiavano. E' successo martedì pomeriggio

Quattro persone martedì pomeriggio in via Arosio a Monza sono rimaste coinvolte in un'aggressione che è degenerata a causa della violenza.

L'episodio è accaduto sotto gli occhi dei passanti increduli che hanno assistito alla scena senza capire cosa stesse succedendo.

Quattro uomini, tutti di nazionalità romena, avrebbero iniziato a discutere in strada perchè due di loro sostenevano che l'altra auto avesse urtato il loro mezzo, chiedendo così un risarcimento.

A prima vista poteva sembrare un tentativo di mettere a segno la classica truffa dello specchietto ma i due automobilisti si sono rifiutati di pagare e hanno scatenato la reazione degli altri che, in risposta, hanno devastato con un arnese il vetro della loro auto.

La storia non sarebbe finita qui e altri due stranieri sarebbero arrivati sul posto infierendo sulle vittime per poi allontanarsi.

A fornire questa versione agli uomini del commissariato di viale Romagna arrivati sul posto con due volanti sono stati i due aggrediti.

Sull'episodio, dai contorni ancora confusi, si indaga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in pieno giorno a Monza, botte e insulti tra stranieri

MonzaToday è in caricamento