Colpito con un violento pugno al volto dopo una lite, 21enne finisce in ospedale

L'aggressione la sera di Pasqua a Seregno

Immagine di repertorio

E’ stato colpito da un pugno da un connazionale. Ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Desio con il naso rotto. Brutta Pasqua per un 21enne di origine ucraina.

Verso le 23.45, mentre camminava in via Porada, a Seregno, è stato soccorso da un uomo che lo ha visto ferito e ha allertato i soccorsi. L’aggressione, secondo quanto reso noto sarebbe avvenuta al termine di una lite ma la vittima ha dichiarato di essere stato avvicinato da un uomo, verosimilmente ubriaco, che lo avrebbe colpito con un violento pugno senza un motivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A soccorrere il 21enne ci hanno pensato alcuni passanti, poi i medici del 118 di Monza. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Seregno. Le condizioni del giovane non destano preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Tampone obbligatorio per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna: come richiederlo

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

  • Coronavirus, vacanze o viaggi all’estero e "quarantena": ecco le regole fino al 7 settembre

  • Che cosa fare nel weekend di Ferragosto per chi resta a Monza e Brianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento